Registrati gratuitamente

Costruire una cultura aziendale di successo: 10 consigli per leader e fondatori

Costruire una cultura aziendale di successo: 10 consigli per leader e fondatori
Il Team Bitrix24
24 Maggio 2022
Ultimo aggiornamento: 24 Maggio 2022

In qualità di leader della tua azienda, sarai sicuramente disposto a fare tutto ciò che serve affinché cresca e si sviluppi in modo costante e proficuo. E per ottenere il massimo dalla tua attività, sai bene che lo sforzo dovrà essere congiunto: è necessaria la collaborazione di tutto il team per ripartire al meglio il lavoro, stabilire delle regole e rendere il viaggio verso l’obiettivo il più semplice e piacevole possibile.

Il primo approccio con questa nuova realtà potrebbe confonderti, ma non preoccuparti: in questo articolo abbiamo raccolto per te 10 consigli per costruire una cultura aziendale di successo, per renderla parte integrante della tua attività e contribuire a una sua evoluzione positiva. Inizia subito a leggere!


FAQ


Quali sono i 4 tipi di cultura aziendale?

I 4 principali tipi di cultura aziendale sono:

  • Quella orientata alle persone, in cui si cerca di raggiungere soprattutto il pieno sviluppo delle facoltà del personale
  • Quella orientata ai risultati, con la produttività come obiettivo finale
  • Quella orientata al potere, che aspira a conseguire la massima competitività delle imprese
  • Quella orientata alle regole, che mira a mantenere la stabilità grazie a una serie di norme

Che cos’è una buona cultura aziendale?

Una buona cultura aziendale è quella che sa sia adeguarsi agli obiettivi organizzativi che mostrarsi rispettosa nei confronti dei clienti. Una cultura aziendale valida è fatta di rispetto, fiducia, solidarietà e senso di comunità e si contraddistingue per una gestione innovativa e affidabile delle risorse disponibili.

Come si mantiene la cultura aziendale?

Per mantenere la cultura aziendale è necessario tenere in considerazione:

  • La creazione di una missione e di una serie di valori comuni
  • La gestione responsabile
  • La promozione di un ambiente di lavoro sicuro e stimolante
  • La nascita di vere connessioni tra persone
  • Il perfezionamento della comunicazione tra le varie parti



Vuoi costruire una cultura aziendale di successo?

Registrati su Bitrix24

Provalo gratis



1. Rendi la cultura aziendale una priorità

Cos’è la cultura aziendale? Saprai già che con questo termine si intende una serie di valori, credenze e norme condivise da tutto il personale dell’azienda, dal capo ai dipendenti. Una cultura aziendale saldamente stabilita guiderà al meglio il comportamento dei dipendenti per portarlo verso il successo, cambiando in positivo il modo di interagire tra di loro e con i clienti.

Trasforma la cultura aziendale in una priorità stabilendo una serie di norme di comportamento e assicurati che il tuo team e i tuoi impiegati le seguano scrupolosamente. Una volta compreso perché sia importante e quali benefici porti all’azienda, i tuoi dipendenti saranno certamente più motivati a fare del loro meglio per applicare le nuove regole alla loro quotidianità. Puoi anche scegliere di conferire un premio a chi risponderà positivamente seguendo alla lettera quanto stabilito: incentivi di questo tipo, infatti, aiutano ad alzare il morale generale e a incoraggiare lo spirito di imitazione degli altri dipendenti.


2. Determina la cultura alla base della tua azienda

Uno degli ingredienti per una cultura aziendale di successo sta nello scegliere quale direzione far prendere alla propria attività. Ti sarà certamente già capitato di chiederti quali siano i valori e le idee fondanti alla base del tuo lavoro: in questa fase non dovrai fare altro che partire da ciò che hai scoperto per tracciare un tuo personalissimo piano d’azione.

Consultati con i tuoi dipendenti e prova a porre delle domande precise, ad esempio riguardo la comunicazione o i valori che percepiscono come fondanti dell’azienda. Conoscere le loro opinioni ti aiuterà a capire cosa li motivi e a garantire la salute della vostra attività mostrando quanto il loro benessere ti stia a cuore. Qualunque siano i vostri obiettivi condivisi e il fine ultimo che desiderate raggiungere con la crescita dell’azienda, una cultura basata su fiducia e sostegno reciproco gioverà sicuramente a tutte le parti coinvolte.


3. Fai coincidere azioni e obiettivi

Vuoi stabilire una cultura aziendale di successo? Scegli una missione e falla coincidere con quello che hai effettivamente intenzione di realizzare. L’idea alla base della tua attività dovrebbe promuovere obiettivi e comportamenti virtuosi ed è quindi fondamentale metterla al centro di ogni piano d’azione, revisionarla e aggiornarla periodicamente.

Una volta determinata la missione, ricorda che obiettivi e valori dovranno allinearsi per assicurarne il successo. Le tue azioni, poi, sono sempre la miglior pubblicità: resta sempre un esempio per i tuoi dipendenti e dimostra loro che la cultura che cerchi di consolidare servirà a gettare le basi per un rapporto più stretto e positivo tra i membri della tua squadra. E non dimenticare di investire tempo e risorse per far conoscere al personale la missione e i valori su cui vuoi basare il tuo lavoro.


4. Riconosci e impegnati contro la falsa cultura aziendale

L’importanza della cultura aziendale nel successo dell’azienda si riflette anche nell’impegno contro la cosiddetta “falsa cultura aziendale”. Si utilizza questo termine per parlare di quell’insieme di regole e valori esistenti solo sulla carta, ma che non vengono mai messi concretamente in pratica nella vita lavorativa. Si tratta di indicazioni vuote, che spesso e volentieri non vengono prese in considerazione nemmeno dai top manager.

Una volta compresa la direzione che la tua azienda dovrà prendere, impegnati perché coerenza e coesione siano sempre alla base delle tue decisioni. Questo deve riflettersi, ad esempio, anche nei bonus offerti ai tuoi dipendenti: offrire vacanze premio o finesettimana relax non servirà a molto se chi li riceve non riesce a conciliare vita privata e lavoro, per cui sarebbe meglio optare per qualcos’altro. Combatti queste incongruenze e impegnati il più possibile perché la tua attività possa essere un modello da seguire per raggiungere una cultura aziendale di successo.


5. Impara a conoscere il tuo team

Per capire perché la cultura aziendale sia così importante per il successo dell’azienda, devi partire dalla base, ossia dal personale. I dipendenti che condividono i tuoi valori saranno più propensi a dare il massimo per il bene dell’azienda, ma in ogni squadra esistono anche membri che, per svariate ragioni, non amano particolarmente il proprio lavoro o non si sentono abbastanza motivati da impegnarsi come vorrebbero.

Cerca di individuare queste persone e di parlare con loro per capire quale sia il problema. Forse non si sentono a loro agio nell’ambiente d’ufficio o magari provano dei disagi che non riescono a confidare a nessuno. In ogni caso, non esitare e agisci subito: conoscere i tuoi impiegati li farà sentire apprezzati e ti permetterà di aiutare sia loro che l’azienda. Sarai anche in grado di correggere eventuali errori di percorso, assicurandoti la collaborazione di tutto il tuo team per proseguire senza intoppi.


6. Assumi persone che condividano la tua visione della cultura aziendale

Cercare di stabilire una cultura aziendale solida con le persone sbagliate è praticamente impossibile: questo perché, anche non volendo, gli impiegati che non condividono i tuoi valori possono finire per danneggiare l’azienda. Per questo motivo è necessario accertarsi che i nuovi colleghi condividano il tuo modo di agire prima di assumerli o di renderli parte integrante del tuo team.

Le aziende che hanno cambiato con successo la propria cultura si sono largamente basate sulla coesione: un personale con cui ci si trova in sintonia sarà in grado di lavorare ai progetti con rapidità e di accettare qualunque cambiamento o decisione senza troppi problemi. Cerca di inquadrare la personalità dei tuoi colleghi e di capire se saranno in grado di aderire al codice morale dell’azienda e di contribuirvi. Ricorda che le abilità possono sempre essere coltivate e sviluppate, ma per una persona è difficile modificare una scala di valori già consolidata da tempo.



Vuoi costruire una cultura aziendale di successo?

Registrati su Bitrix24

Provalo gratis



7. Favorisci l’equilibrio tra lavoro e vita privata

Il segreto per una cultura aziendale di successo è quello di bilanciare con saggezza vita privata e lavoro: sovraccaricarsi eccessivamente fino al burnout è un rischio che nessuno dovrebbe correre, indipendentemente dal ruolo ricoperto in azienda. Oltretutto, rischieresti di avere a che fare con persone stanche e frustrate, il cui contributo finirebbe per rivelarsi poco utile, se non nullo.

Chiedi ai tuoi colleghi e dipendenti di dare il massimo, ma senza pretendere più di quanto possano effettivamente dare. Aiutali a ritagliarsi uno spazio per loro stessi e per i loro hobby, la famiglia e gli amici, e incoraggiali a prendere delle pause. Ricorda sempre che un dipendente sereno e soddisfatto sarà in grado di lavorare molto meglio di uno insoddisfatto e la vostra collaborazione ne beneficerà sicuramente.


8. Metti al primo posto il benessere dei tuoi impiegati

Avrai sicuramente già capito che una cultura aziendale basata sull’etica mette sempre al centro il personale. Essere apprezzati, riconosciuti e seguiti non è utile solo per l’autostima personale, ma è anche il modo perfetto per costruire delle fondamenta solide per la propria azienda, che diventerà un modello da seguire per le altre.

Come già detto in precedenza, prenditi del tempo per ascoltare i tuoi impiegati e capire cosa li motivi e cosa, invece, non li entusiasmi lavorativamente parlando. Valuta le loro preoccupazioni, osserva come avvengono le comunicazioni interne tra impiegati, fornisci risposte concrete ai loro quesiti: in questo modo ti metterai al loro servizio e ti garantirai la loro fiducia e la fedeltà all’azienda. Non sottovalutare mai questa possibilità!


9. Condividi l’onere di creare una cultura aziendale di successo

Il processo volto a creare una cultura aziendale di successo è costellato di fasi e modifiche, ma una cosa è certa: non può essere gestito da una sola persona. Sei tu il leader con un incarico di rilievo rispetto agli altri, ma l’impegno deve essere comunque generale, anche la guida dei dipendenti che hanno scelto di seguire la tua tabella di marcia per contribuire al successo dell’azienda sarai tu.

Impara a delegare le responsabilità della promozione della cultura aziendale per rendere gli obiettivi più raggiungibili: in questo modo affiderai ruoli fondamentali ai tuoi dipendenti dando loro fiducia e facendoli sentire parte integrante dell’azienda. Soddisfazione e desiderio di dare il massimo vanno di pari passo e il loro impegno contribuirà a farvi raggiungere nuovi traguardi con facilità.


10. Monitora costantemente i livelli di soddisfazione

Un altro dei segreti per una cultura aziendale di successo sta nel monitoraggio attento e scrupoloso della soddisfazione dei dipendenti. Se il rapporto tra te e i membri del tuo team è già buono, non sarà difficile parlare con loro e raccogliere suggerimenti ed eventuali critiche al tuo operato: chiarezza e trasparenza sono sempre tra le politiche più valide per cui propendere. L’importante è che le tue azioni siano sempre un riflesso delle tue parole, così che chi lavora per te e con te si senta illuminato da un esempio positivo e si impegni a rendere l’ambiente di lavoro piacevole per tutti.

Ogni tua decisione e azione, come abbiamo già accennato, deve essere coerente con la filosofia alla base della tua azienda. E non preoccuparti se i cambiamenti dovessero generare dubbi e perplessità, è perfettamente comprensibile. Proprio per questo sarebbe utile monitorare il livello di soddisfazione dei tuoi dipendenti con l’aiuto di un software pratico e completo e dei suoi sondaggi, per avere sempre sottomano dei dati certi che ti aiutino a prendere decisioni in merito. Sii sempre aperto a richieste e raccomandazioni, la crescita passa soprattutto dalla collaborazione!


Contribuisci fin da oggi a costruire una cultura aziendale di successo

Se sei arrivato a leggere fin qui, avrai certamente imparato qualcosa in più su ciò che riguarda la costruzione di una cultura aziendale di successo. Una cultura solida e basata sull’etica migliora il clima interno all’azienda, riduce un ricambio eccessivo del personale e influenza positivamente anche il rapporto con i clienti, aiutando la tua attività a fare un passo in avanti verso nuovi traguardi.

Quelli che hai letto sono solo spunti che speriamo possano esserti d’aiuto, ma ricorda che sarai tu a creare le regole perfette per rendere unico il tuo piano d’azione. Per un’azienda vincente serve l’impegno di tutti coloro che vi sono impiegati!

Con l’aiuto di un software completo e multifunzione, gettare le fondamenta di una cultura di successo sarà più semplice. Prova Bitrix24 e le sue incredibili funzioni fin da oggi: siamo certi che non te ne pentirai!

 

Free. Unlimited. Online.
Bitrix24 è il posto dove ognuno può comunicare, collaborare agli incarichi e ai progetti, gestire i clienti e fare molto altro.
Registrati gratuitamente
Ti potrebbero interessare
Ti manca la motivazione al lavoro? 7 app che possono aiutarti
I 10 migliori software Kanban gratuiti del 2021
7 consigli e tecniche di strategia di ludicizzazione per le aziende
KPI significato ed esempi: come monitorare le prestazioni