Articles 10 consigli per evitare lo stress durante i viaggi di lavoro

10 consigli per evitare lo stress durante i viaggi di lavoro

Federica Cavalli
10 min
18
Aggiornato: 05 Giugno 2024
Federica Cavalli
Aggiornato: 05 Giugno 2024
10 consigli per evitare lo stress durante i viaggi di lavoro

I viaggi di lavoro sono spesso un'esperienza gratificante. Permettono di staccare dalla routine quotidiana, fanno accumulare nuove esperienze e sono spesso una prova importante durante la carriera lavorativa. Accanto a indubbi lati positivi, non si possono negare alcuni possibili downside.

Il nostro organismo può essere sottoposto a livelli di stress anomali e risentirne. Il rischio di accusare improvvisi mal di testa, disturbi del sistema immunitario e altri effetti indesiderati sul nostro corpo è indubbiamente presente. Combattere lo stress che un viaggio di lavoro può comportare e le sue conseguenze è una sfida per quasi tutti coloro che affrontano questa esperienza. Cerchiamo di approfondire l'argomento ed esaminare come sia possibile affrontare questa problematica.

Stress durante i viaggi di lavoro, perché accade spesso

Esistono varie ragioni alla base dello stress durante i viaggi di lavoro. Eccone alcuni:

  • I cambiamenti della routine quotidiana

  • Una situazione diversa rispetto all'ordinario

  • La lontananza dai propri affetti

  • La preoccupazione per i possibili imprevisti.

Qualunque sia il motivo, sono molti i lavoratori che sperimentano questo tipo di problematiche e gestire lo stress non sempre è così semplice.

10 consigli per ridurre lo stress

La preoccupazione dovuta allo stress è parte integrante delle problematiche che si è soliti affrontare prima di un viaggio di lavoro. Ecco alcuni consigli per combattere lo stress da lavoro che possono aiutarti ad affrontare questo momento della tua vita lavorativa.

1. Pianifica in anticipo il lavoro da svolgere

La paura di trovarsi di fronte a impegni previsti o a una situazione non preventivata è una parte delle ragioni che possono favorire la produzione di stress durante un viaggio di lavoro. Pianificare in modo minuzioso e ordinato il lavoro da svolgere durante il viaggio può essere un modo per diminuire il rischio di stress durante la trasferta.

Il software all-in-one Bitrix24 mette a disposizione diversi strumenti per l'organizzazione del lavoro come quelli relativi al project management e alla comunicazione interna. Ciò consentirà di curare nel modo migliore l'organizzazione del progetto collegato al viaggio di lavoro.

Evita lo stress durante i tuoi viaggi di lavoro!

Il software all-in-one Bitrix24 mette a disposizione diversi strumenti per l’organizzazione del lavoro, come quelli relativi al project management e alla comunicazione interna. Ciò consentirà di curare nel modo migliore l'organizzazione del progetto collegato al viaggio di lavoro.

Provalo ora

2. Prepara il viaggio con cura

Preparare con cura il viaggio e dedicare il giusto tempo a questa attività può contribuire drasticamente a diminuire gli imprevisti e di conseguenza anche le situazioni di stress. La prenotazione dell'albergo, dei trasporti e la pianificazione dei mezzi necessari per lo spostamento sono elementi importanti ed è giusto curarli con attenzione.

Evitare ad esempio coincidenze dei voli o dei trasporti troppo ravvicinate, che potrebbero far perdere il mezzo successivo, è sempre consigliabile e può evitare di vivere momenti di ansia e tensione. Un hotel confortevole e con buone recensioni può aiutare a evitare molti potenziali problemi e ti garantisce di trovare un ambiente confortevole. Si tratta di fattori che possono incidere in modo positivo o negativo sulla serenità del proprio viaggio.

3. Usufruisci delle app per i viaggi

Esistono molte app che possono essere utili durante un viaggio di lavoro. Si può cominciare dal viaggio: un biglietto ticketless può rendere più veloci e semplici le operazioni di imbarco in aereo o di salita su un treno e nel caso dell'aereo molte compagnie mettono a disposizione un check-in veloce per chi usa l'app della compagnia.

Anche app di recensioni come Tripadvisor o The Fork possono essere utili per scegliere o prenotare con facilità un ristorante. Nel caso in cui ci si muova coi mezzi all'interno della città, esistono app come Moovit che possono indicare quale percorso fare e quali mezzi scegliere.

4. Approfitta dei tempi di inattività

Normalmente un viaggio di lavoro prevede tempi di inattività ed è molto utile approfittarne al meglio. Un giro in città, la visita a un museo e ammirare le bellezze del luogo sono ottime attività per staccare mentalmente dal proprio lavoro. Ricorda che, come non dedichi le tue intere giornate al lavoro quando sei in sede, allo stesso modo è bene che questo non avvenga durante i viaggi di lavoro.

Cerca dunque di ricaricare le energie nei momenti in cui non sei impegnato col tuo lavoro in trasferta e al massimo dedicati a pubbliche relazioni leggere e nuove conoscenze con i colleghi che può capitarti di conoscere nel corso del viaggio.

shutterstock_1159520959.webp

5. Fai esercizi di respirazione

Gli esercizi di respirazione sono un ottimo modo per tenere sotto controllo lo stress, sia nella vita di tutti i giorni che durante un soggiorno fuori città per lavoro. Esistono molti libri e guide, anche online, che potrai utilizzare per fare esercizi di respirazione in modo corretto e con il giusto effetto in termini di controllo dell'ansia.

Gli esercizi sul respiro sono anche un ottimo modo per staccare dai pensieri riguardanti il lavoro e puoi ottenere lo stesso risultato con la meditazione o il training autogeno. Possono essere utili anche a incentivare un battito cardiaco regolare.

6. Dai la giusta importanza al sonno

Dormire a sufficienza è importante in ogni momento della vita e lo è a maggior ragione in un'occasione potenzialmente stressante come un viaggio di lavoro. In questo tipo di occasioni si potrebbe avere la tendenza a dormire un po' meno, magari perché si è fatto un po' tardi la sera, ma bisogna sempre ricordare che se si ha davanti una giornata di lavoro è bene dedicare il giusto tempo al sonno.

Anche se le ore di sonno necessarie al proprio organismo possono variare da persona a persona, solitamente gli esperti consigliano di dormire 7-8 ore a notte. Tranne casi specifici, riposare meno di 7 ore, secondo molti studi, aumenta il rischio di problemi legati al cuore come tachicardia e aumenta le probabilità di subire episodi più gravi, come l'infarto.

7. Evita di perderti in posti sconosciuti

Abbiamo già citato che uno dei lati positivi dei viaggi di lavoro è la possibilità di esplorare la città e i suoi luoghi più interessanti. Andrebbe però evitato, poiché possibile fonte di stress e ansia, di girare in un luogo che non si conosce senza alcun punto di riferimento o indicazione. Tale comportamento va a maggior ragione evitato se si hanno appuntamenti di lavoro imminente: la prospettiva di arrivare in ritardo potrebbe far nascere uno stato di agitazione.

8. Prenditi il giusto tempo per gli spostamenti

Per gli stessi motivi anzidetti, quando ci si deve spostare, ad esempio in una sala congressi, è bene prendersi il giusto tempo per evitare di arrivare in ritardo. La paura di tardare a un appuntamento di lavoro importante fa quasi sempre insorgere una condizione di stress e ansia.

In generale, è consigliabile iniziare a muoversi con un po' più di anticipo rispetto a quanto si farebbe nella propria città. Trovarsi in un posto che non si conosce bene solitamente aumenta la probabilità che possano sorgere imprevisti, come sbagliare strada o prendere un mezzo di trasporto errato.

9. Non dimenticare di curare l'idratazione e l'alimentazione

Lo stress, e in particolare lo stress da viaggio, può dare spesso conseguenze che comprendono fastidi gastrici e intestinali. Una corretta idratazione e una buona alimentazione possono essere utili per ridurre questo tipo di problematiche. Evitare cibi grassi, fritti, "cibo spazzatura" e in generale un'alimentazione troppo pesante è sicuramente opportuno.

Inoltre, anche in occasione di impegni che assorbono molto tempo, sarebbe importante non saltare i pasti e non rinunciare mai a bere. Per evitare che la sensazione di stress possa essere acuita, sarebbe bene anche non abusare di sostanze eccitanti come il caffè.

shutterstock_595285583.jpg

10. Fai le pause necessarie

Quando si è in viaggio per importanti impegni di lavoro, c'è sempre il rischio di voler strafare. Sarebbe sempre opportuno prendersi le pause necessarie per riposare. Una pausa serve a ricaricarsi e consente anche di essere maggiormente lucidi nel caso si debbano, ad esempio, affrontare trattative per la conclusione di un contratto o sessioni di lavoro impegnative che richiedono lucidità e prontezza.

Qualora tu o la tua azienda abbiate voce in capitolo nell'organizzazione dei tempi di lavoro in trasferta, è bene predisporre un calendario che tenga conto di queste esigenze, anche per evitare un'eccessiva pressione che potrebbe avere effetti negativi sullo stress e sull'ansia da lavoro.

Quali sono i sintomi dello stress?

Gli stati di stress sono riconoscibili per alcune sintomatologie che li caratterizzano. In particolare sintomi legati allo stress sono:

  • Aumento della frequenza cardiaca

  • Aumento della pressione

  • Mal di testa

  • Insonnia

  • Brividi

  • Nausea

  • Ipertensione

  • Problemi di stomaco

  • Diarrea.

Oltre a sintomi fisici, esistono anche sintomi emotivi dello stress quali irritabilità, ansia, nervosismo, depressione, difficoltà di concentrazione e senso di spossatezza. Inoltre, nelle persone lo stress può anche causare sintomi comportamentali come la difficoltà di concentrazione, l'aumento del consumo di alcool, l'aumento di aggressività e cambiamenti di abitudini alimentari.

Lo stress dato da un viaggio di lavoro normalmente non comporta i più gravi tra i sintomi qui descritti, ma è in ogni caso bene non sottovalutare i rischi, soprattutto se per lavoro si è soggetti a viaggi con intensità frequente. In questi casi è ancora più importante evitare situazioni di stress che nella vita possono portare a disturbi cronici.

Stress, ecco le cause principali

Sono molti i comportamenti quotidiani che possono essere causa di stress. Tra questi vanno considerati anche una quantità eccessiva di lavoro, un rapporto non buono con i colleghi, una situazione di incertezza lavorativa o altre condizioni di stress. Nel caso di viaggi di lavoro, si può essere maggiormente esposti ad alcune di queste situazioni, perché si può essere sottoposti a un orario di lavoro più lungo o a passare più tempo con colleghi con i quali non si va d'accordo.

Se possibile, sarebbe bene adoperarsi per eliminare o mitigare questi problemi alla radice, discutendo e chiarendo eventuali problemi interni al team di lavoro e concordando con l'azienda orari di lavoro non troppo pesanti. Ma come si è sottolineato in questo articolo, anche a livello personale è possibile fare molto per minimizzare le situazioni di stress nei viaggi di lavoro.

Consigli contro lo stress, alcuni esercizi da fare

Tra gli esercizi che è possibile fare per risolvere o alleviare situazioni di stress e non mettere a rischio la propria salute, abbiamo già citato quelli legati alla respirazione. Uno di questi è quello legato alla respirazione diaframmatica, che consiste nell'inspirare lentamente dal naso e successivamente espirare dalla bocca. Un'altra tecnica di respirazione semplice e che viene spesso utilizzata è la respirazione quadrata: essa consiste nell'inspirare, trattenere il fiato, espirare e di nuovo trattenere la respirazione, compiendo ognuna di queste operazioni per quattro secondi.

Possono essere anche compiute semplici operazioni di rilassamento muscolare, ad esempio la contrazione e il rilascio di un gruppo di muscoli per alcuni secondi. Oppure, il cosiddetto body scan, che consiste nello stendersi su un tappetino ed esaminare mentalmente le differenti parti del proprio corpo, controllando eventuali tensioni o dolori.

Consigli per gestire lo stress, tecniche di rilassamento e rimedi naturali

Possono essere utilizzate anche alcune semplici tecniche di rilassamento della mente e di meditazione. Una delle più popolari prevede di chiudere gli occhi e immaginare un luogo rilassante già visitato o nel quale si vorrebbe andare. A questo punto, si procede mentalmente a immaginarne particolari e colori, immergendosi il più possibile in quell'atmosfera.

Esistono anche rimedi naturali contro lo stress. Alcune erbe consigliate sono la camomilla e la valeriana, che possono essere assunte anche sotto forma di infuso, magari la sera prima di dormire. Può essere utile anche l'aromaterapia, con oli essenziali quali lavanda, bergamotto e ylang ylang.

Stress a lavoro, prevenirlo con una buona organizzazione

Una buona organizzazione del lavoro che si dovrà affrontare durante il viaggio può sicuramente essere un meccanismo utile a minimizzare le situazioni e le cause di stress, soprattutto se il viaggio avviene nell'ambito di un progetto importante e complesso.

Un software di project management come Bitrix24 è adatto per ridurre lo stress organizzativo legato a progetti complessi, consentendo anche una collaborazione e comunicazione proficua tra ognuno dei membri del team. Bitrix24 comprende oltre 35 funzioni, comprese quelle di gestione dei flussi di lavoro, un CRM, strumenti di e-mail marketing e molto altro.

Evita lo stress durante i tuoi viaggi di lavoro!

Il software all-in-one Bitrix24 mette a disposizione diversi strumenti per l’organizzazione del lavoro, come quelli relativi al project management e alla comunicazione interna. Ciò consentirà di curare nel modo migliore l'organizzazione del progetto collegato al viaggio di lavoro.

Provalo ora

Affrontare lo stress da viaggio di lavoro, considerazioni finali

I viaggi di lavoro in Italia o in altre parti del mondo possono costituire un'occasione di stress. Il più delle volte però può essere affrontato e ridotto al minimo. Molto utile in questo senso sono azioni come la pianificazione accurata del viaggio e una corretta organizzazione del lavoro che si dovrà svolgere. Anche un'alimentazione sana e curata, assieme al sano riposo, contribuiranno a rendere il viaggio più sereno e meno stressante.


Più popolare
Come gestire un collega difficile? 10 consigli professionali
Le 7 migliori alternative a ChatGPT e OpenAI: scoprile ora
I 10 migliori software di contabilità per le piccole imprese
Cos’è l’ascolto attivo? 7 strategie per migliorarlo e chiudere più vendite
10 migliori alternative a Canva con modelli per i tuoi progetti
Indice dei contenuti
Stress durante i viaggi di lavoro, perché accade spesso 10 consigli per ridurre lo stress 1. Pianifica in anticipo il lavoro da svolgere 2. Prepara il viaggio con cura 3. Usufruisci delle app per i viaggi 4. Approfitta dei tempi di inattività 5. Fai esercizi di respirazione 6. Dai la giusta importanza al sonno 7. Evita di perderti in posti sconosciuti 8. Prenditi il giusto tempo per gli spostamenti 9. Non dimenticare di curare l'idratazione e l'alimentazione 10. Fai le pause necessarie Quali sono i sintomi dello stress? Stress, ecco le cause principali Consigli contro lo stress, alcuni esercizi da fare Consigli per gestire lo stress, tecniche di rilassamento e rimedi naturali Stress a lavoro, prevenirlo con una buona organizzazione Affrontare lo stress da viaggio di lavoro, considerazioni finali
Ti potrebbero interessare
Blog
Webinar
glossario

Free. Unlimited. Online.

Bitrix24 è il posto dove ognuno può comunicare, collaborare agli incarichi e ai progetti, gestire i clienti e fare molto altro.

Inizia gratis
Ti potrebbero interessare
Come creare una solida cultura del lavoro a distanza
Come creare una solida cultura del lavoro a distanza
11 min
7 vantaggi del software di gestione delle attività per dispositivo mobile
7 vantaggi del software di gestione delle attività per dispositivo mobile
11 min
Migliora il servizio clienti con la tecnologia: tendenze e strumenti
Migliora il servizio clienti con la tecnologia: tendenze e strumenti
13 min