9 strategie di marketing in cui l’intelligenza artificiale può aiutare

10 min di lettura
Federica Cavalli
18 Marzo 2024
Ultimo aggiornamento: 18 Marzo 2024
9 strategie di marketing in cui l’intelligenza artificiale può aiutare

Il marketing è probabilmente uno dei settori dell'attività di un'azienda nei quali l'intelligenza artificiale già oggi può ricevere un numero ampio di applicazioni. Se la capacità di alcuni sistemi di intelligenza artificiale di creare contenuti di testo, video e audio può essere particolarmente utile nel marketing, vanno sottolineate anche altre prerogative dei sistemi di intelligenza artificiale come quelle di analisi dei dati, di automazione e di ottimizzazione.

Senza dimenticare l'intervento dell'uomo in un settore in cui creatività e originalità sono così importanti, l'intelligenza artificiale può dunque costituire un importante strumento per supportare le attività di marketing di un'azienda nel 2024.

Perché l'intelligenza artificiale sta cambiando i processi di marketing

Non c'è dubbio sul fatto che l'intelligenza artificiale stia rappresentando una rivoluzione nel modo di fare marketing. Essa consente una migliore personalizzazione dei propri contenuti di marketing, un controllo di quelli realizzati, l'analisi dei bisogni dei clienti e dei trend che può consentire di indirizzare le proprie campagne in modo più preciso, di automatizzare le attività ripetitive tramite il marketing automation.

Del resto non è un caso che big del settore tecnologico come Netflix, Amazon o Sephora facciano uso già da tempo dell'intelligenza artificiale per le proprie attività di marketing. Se tali grandi aziende sono state pioniere, l'intelligenza artificiale nel marketing è stata successivamente utilizzata da imprese importanti di altri settori e oggi viene usata anche da molte piccole e medie imprese.

Scopri come migliorare i tuoi sforzi di marketing con l'IA.

Registrati su Bitrix24

PROVALO GRATIS

IA e marketing: cos'è l'Artificial intelligence marketing

Si parla di Artificial intelligence marketing per definire l'uso di sistemi e tecnologie di intelligenza artificiale per migliorare le proprie strategie di marketing. Anche se il termine non aggiunge molto a ciò di cui si sta già trattando, il fatto che sia stata coniata in lingua inglese una locuzione specifica costituisce un indicatore di quanto l'intelligenza artificiale stia avendo importanza nel mondo del marketing.

Senza trascurare l'apporto che i software basati sull'intelligenza artificiale stanno dando ad altri settori dell'attività aziendale, il marketing è probabilmente quello dove sta ricevendo la più ampia applicazione.

Strategie di marketing che possono essere aiutate dall'intelligenza artificiale

Sono sicuramente molte le strategie di marketing che possono ricevere un significativo ausilio dall'uso di applicazioni di intelligenza artificiale. Senza alcuna pretesa di essere esaustivi, ecco 9 modi in cui l'IA può aiutare il marketing aziendale.

1. Segmentazione e targeting dei clienti

Conoscere i propri clienti è da sempre obiettivo e aspirazione di ogni azienda. La conoscenza del proprio target può infatti consentire di calibrare in modo più preciso la propria attività di marketing e, in ultima analisi, di realizzare più conversioni/vendite.

Tramite le analisi compiute da software specifici di intelligenza artificiale, si può analizzare in modo preciso il proprio target calibrando nel modo più appropriato le proprie campagne. Inoltre, tramite la segmentazione del target stesso, si possono creare segmenti di pubblico personalizzati per età, gusti, comportamenti, indirizzando in modo ancora più preciso la propria attività di marketing.

2. Analisi predittiva, come può aiutare il marketing

L'analisi dettagliata del proprio pubblico di riferimento e dei propri clienti può anche essere utilizzata con finalità predittive. In altre parole, tali analisi possono essere utilizzate per prevedere il comportamento futuro dei propri clienti, attuali e potenziali.

Le potenzialità dell'analisi predittiva sicuramente non possono sfuggire: prevedere il comportamento futuro dei propri clienti può consentire di determinare anticipatamente i propri bisogni e aspirazioni, creando così campagne che cerchino di indirizzarsi direttamente al pubblico desiderato. Naturalmente, oltre che sul piano del marketing le analisi predittive possono essere usate anche per pianificare la produzione di nuovi prodotti e servizi.

9 strategie di marketing in cui l’intelligenza artificiale può aiutare

3. Ottimizzazione dei contenuti con l'IA

L'intelligenza artificiale può essere anche un aiuto nell'ottimizzazione e generazione di contenuti per le proprie attività di marketing. Uno dei possibili utilizzi può riguardare la SEO (ottimizzazione per i motori di ricerca) del proprio sito web.

Infatti, è possibile individuare parole chiave attinenti ai propri prodotti, servizi e ottenere così più agevolmente traffico organico qualificato da motori di ricerca come Google o Bing. Inoltre, è possibile utilizzare l'intelligenza artificiale per ottimizzare i propri post e campagne nei social. Può segnalare eventuali errori, tradurre in modo intelligente in altre lingue e persino fornire suggerimenti su come migliorare il messaggio.

4. Automatizzazione del marketing, come funziona

La cosiddetta marketing automation è la possibilità di utilizzare sistemi di intelligenza artificiale per automatizzare alcune attività ripetitive. Per fare alcuni esempi, è possibile pianificare l'invio di e-mail automatiche a seconda delle preferenze, stabilire la programmazione di post nei social in determinati orari, gestire automaticamente i dati dei clienti per ricavarne informazioni.

L'automatizzazione di attività ripetitive può consentire ai creativi che si occupano del marketing delle aziende di concentrarsi sul processo di elaborazione di contenuti e campagne efficaci, lasciando alle macchine i compiti più noiosi.

5. Chatbot, come può aiutare a realizzare nuove vendite

I chatbot vengono ormai normalmente usati nell'assistenza clienti di un'azienda, ma è possibile utilizzarli anche con finalità di marketing. Ad esempio, il chatbot presente in un sito web può decidere di aprire una finestra in automatico a un utente per proporgli un prodotto che potrebbe interessargli.

Durante una conversazione di assistenza clienti potrebbe segnalare una novità introdotta dall'azienda. Tali funzionalità sono in grado di generare conversioni aggiuntive, consentendo di ottimizzare il rapporto con i clienti anche quando solo l'intelligenza artificiale sta interagendo con essi.

6. Personalizzazione dell'esperienza dell'utente

Connessa al concetto appena esposto è la possibilità dell'intelligenza artificiale di personalizzare l'esperienza dell'utente. Del resto, chi è solito navigare in uno dei colossi dell'eCommerce come Amazon sa perfettamente che questa azienda propone già da tempo ai clienti all'interno del sito o anche tramite e-mail consigli personalizzati.

Tali consigli possono essere dati in modo efficace tramite applicazioni di intelligenza artificiale. Mentre consigliare agli utenti un qualsiasi prodotto sarebbe percepito come spam, suggerire loro articoli davvero interessanti rappresenta di solito un vantaggio sia per l'utente che per l'azienda.

9 strategie di marketing in cui l’intelligenza artificiale può aiutare

7. Usare l'IA per la generazione di contenuti per post e campagne

Abbiamo già accennato alla possibilità di utilizzare l'intelligenza artificiale per ottimizzare, migliorare o tradurre i propri post e campagne nei social media. È bene sottolineare come sia possibile usare le IA generative anche per una creazione completa dei contenuti.

Naturalmente, si tratta di un argomento delicato perché è importante considerare che un'intelligenza artificiale non può sostituire un esperto social media manager o un addetto al marketing. Partendo da alcune idee creative, tali figure professionali possono tuttavia dare istruzioni all'intelligenza artificiale per la rimodulazione di alcuni contenuti consentendo la creazione di post e campagne diversificati.

8. Ottimizzazione delle campagne con gli strumenti di intelligenza artificiale

Inoltre, l'intelligenza artificiale può anche fornire importanti indicazioni per l'ottimizzazione delle proprie campagne pubblicitarie, ad esempio post sponsorizzati o annunci nei motori di ricerca. Software specifici di intelligenza artificiale consentono di analizzare il traffico che si è già ricevuto, dando indicazioni su come renderlo più efficiente.

L'intelligenza artificiale può analizzare le campagne in tempo reale dando importanti indicazioni su come migliorarne l'efficienza, ad esempio eliminando chiavi di ricerca che producono poche conversioni rispetto al costo e suggerendo quali invece sono più produttive e meritano un aumento di budget.

9. Sviluppo di nuovi prodotti

Una delle funzioni più affascinanti di alcuni sistemi di intelligenza artificiale è senza dubbio la generazione di idee. Ad esempio, uno strumento come CoPilot, integrato nel software aziendale Bitrix24, permette agli utenti di ricevere nuove idee e suggerimenti che possono anche aiutare nello sviluppo di nuovi prodotti e servizi.

Tali sistemi di intelligenza artificiale funzionano in modo molto simile al brainstorming: si può, ad esempio, partire da un abbozzo di idee o da alcuni spunti personali e chiedere all'IA di fornire consigli rispetto a come svilupparle. Per provare CoPilot insieme ad altri tool basati sull'IA integrati in Bitrix24, puoi iscriverti gratuitamente qui.

Scopri come migliorare i tuoi sforzi di marketing con l'IA.

Registrati su Bitrix24

PROVALO GRATIS

Customer experience personalizzata: un nuovo modo di far provare ai clienti prodotti e servizi

Finora abbiamo preso in considerazione i sistemi di intelligenza artificiale dal punto di vista delle aziende, ma vanno considerati anche i vantaggi che possono ricevere i clienti, dando luogo a quel fenomeno virtuoso che in lingua inglese viene definito win-win (vittoria di entrambi). L'intelligenza artificiale, come si è visto, può infatti fornire al cliente un'esperienza personalizzata suggerendo prodotti e servizi che potrebbero essere interessanti.

Tale processo era sicuramente molto più complesso prima dell'introduzione dell'intelligenza artificiale nel marketing, poiché avrebbe richiesto di esaminare manualmente interazioni, comportamenti e acquisti dei propri clienti. Tramite la tecnologia il processo può essere compiuto automaticamente, col duplice vantaggio di aumentare le vendite e fidelizzare la propria clientela.

Come l'intelligenza artificiale può aiutare nei processi decisionali di marketing

Le capacità analitiche dei sistemi di intelligenza artificiale possono aiutare anche nelle decisioni da prendere nelle proprie attività di marketing. Infatti, possono essere sfruttate per ottenere report dettagliati su una serie di elementi cruciali come i comportamenti dei clienti, i lead, le conversioni, i costi e la produttività del marketing aziendale.

Tali report possono consentire ai responsabili del marketing di avere un quadro molto dettagliato di come stiano andando le cose, aiutandoli a decidere come migliorare e rendere più efficiente la propria attività. Come si può vedere, anche in questo caso gli uomini rimangono al centro e a loro sono affidate le decisioni, ma l'intelligenza artificiale può aiutarli a prenderle in modo informato.

Software di intelligenza artificiale: sono nemici o alleati del marketing?

Dopo aver enumerato molti vantaggi delle applicazioni di intelligenza artificiale nel marketing, è bene cercare di approcciarsi anche in modo critico rispetto a questa nuova tecnologia. Se non c'è dubbio che i software di intelligenza artificiale possano essere ottimi alleati nelle attività di marketing aziendale, è bene approcciarsi a esse in modo consapevole e informato.

Uno degli elementi da considerare è che l'intelligenza artificiale, soprattutto quando usata in settori cruciali per il benessere di un'impresa, non può essere utilizzata senza una supervisione umana. Il supervisore non può essere però una persona qualsiasi, ma qualcuno che sa come funziona lo strumento e conosce i suoi punti forti e i suoi punti deboli.

Sarà necessario dunque disporre di risorse umane di questo tipo o, se necessario, formarle. Le applicazioni di intelligenza artificiale vanno inoltre utilizzate in modo etico e tenendo conto delle normative vigenti.

Considerando che, come si è visto in questo articolo i sistemi di intelligenza artificiale hanno accesso a molti dati sensibili dei propri clienti, sarà necessario rispettare le normative vigenti, a cominciare dal GDPR sulla privacy e sicurezza dei dati.

Inoltre, è sempre bene non farsi prendere dall'entusiasmo e considerare che le applicazioni di intelligenza artificiale hanno un costo, soprattutto quelle di qualità. Ci si deve quindi approcciare a queste spese come a ogni altra, vale a dire considerando i rapporti costi-benefici.

Mettere sempre al centro la creatività dell'uomo

Quando si parla di marketing, ci si sta riferendo ad un'attività che da sempre mette al centro la creatività umana. I successi delle aziende piccole e grandi hanno quasi sempre dietro di essi donne e uomini che hanno saputo creare campagne in grado di veicolare prodotti e servizi aziendali in modo da decretare il loro successo. In alcuni casi, dietro al marketing ci sono stati dei veri e propri artisti.

Pensare che tale apporto umano possa essere sostituito da una macchina, costituirebbe un errore imperdonabile. Anche quando un giorno una macchina dovesse superare il noto test di Turing, quello atto a stabilire se un computer possa emulare l'intelligenza umana, la creatività rimarrebbe comunque il vantaggio mantenuto dagli esseri umani. Nell'usare l'intelligenza artificiale nel marketing, dunque, è bene non dimenticare mai queste considerazioni.

Intelligenza artificiale e marketing, come evolverà in futuro questo connubio?

Il progresso esponenziale che l'intelligenza artificiale sta compiendo negli ultimi anni lascia prevedere che l'uso di tali tecnologie nell'ambito del marketing diventerà sempre più importante e vantaggioso per le aziende. I sistemi di intelligenza artificiale costituiranno sempre di più un fondamentale ausilio per l'attività umana, consentendo ai responsabili del marketing di essere più produttivi ed efficienti.

Allo stesso tempo, aumenteranno anche le responsabilità etiche e normative in materia di privacy e protezione dei clienti, elementi rispetto ai quali i legislatori di tutto il mondo stanno già intervenendo.

Più popolare
I 10 migliori software di contabilità per le piccole imprese
Come gestire un collega difficile? 10 consigli professionali
Le 7 migliori alternative a ChatGPT e OpenAI: scoprile ora
Cos’è l’ascolto attivo? 7 strategie per migliorarlo e chiudere più vendite
10 migliori alternative a Canva con modelli per i tuoi progetti
Indice dei contenuti
Perché l'intelligenza artificiale sta cambiando i processi di marketing IA e marketing: cos'è l'Artificial intelligence marketing Strategie di marketing che possono essere aiutate dall'intelligenza artificiale 1. Segmentazione e targeting dei clienti 2. Analisi predittiva, come può aiutare il marketing 3. Ottimizzazione dei contenuti con l'IA 4. Automatizzazione del marketing, come funziona 5. Chatbot, come può aiutare a realizzare nuove vendite 6. Personalizzazione dell'esperienza dell'utente 7. Usare l'IA per la generazione di contenuti per post e campagne 8. Ottimizzazione delle campagne con gli strumenti di intelligenza artificiale 9. Sviluppo di nuovi prodotti Customer experience personalizzata: un nuovo modo di far provare ai clienti prodotti e servizi Come l'intelligenza artificiale può aiutare nei processi decisionali di marketing Software di intelligenza artificiale: sono nemici o alleati del marketing? Mettere sempre al centro la creatività dell'uomo Intelligenza artificiale e marketing, come evolverà in futuro questo connubio?
Ti potrebbero interessare
Blog
Webinar
glossario

Free. Unlimited. Online.

Bitrix24 è il posto dove ognuno può comunicare, collaborare agli incarichi e ai progetti, gestire i clienti e fare molto altro.

Inizia gratis
Ti potrebbero interessare
Content Marketing: 7 tattiche per creare coinvolgimento e fedeltà
Content Marketing: 7 tattiche per creare coinvolgimento e fedeltà
10 min di lettura
7 vantaggi del software di gestione delle attività per dispositivo mobile
7 vantaggi del software di gestione delle attività per dispositivo mobile
11 min di lettura
Come creare una solida cultura del lavoro a distanza
Come creare una solida cultura del lavoro a distanza
11 min di lettura