Articles 5 tendenze emergenti nel marketing digitale

5 tendenze emergenti nel marketing digitale

Marketing
Federica Cavalli
10 min
371
Aggiornato: 24 Giugno 2024
Federica Cavalli
Aggiornato: 24 Giugno 2024
5 tendenze emergenti nel marketing digitale

Nel 2024 una buona strategia di marketing digitale è un elemento essenziale per il business di qualsiasi azienda. Se ben utilizzate, le nuove tecnologie disponibili nel marketing possono costituire un vantaggio competitivo importante nei confronti dei propri concorrenti. Del resto negli ultimi anni, soprattutto grazie alla grande crescita delle tecnologie di intelligenza artificiale, sono stati messi a disposizione delle aziende nuovi strumenti e sono stati potenziati quelli già esistenti. Dunque, conoscere i nuovi trend nel campo del web marketing e del digital marketing è fondamentale per impostare le strategie aziendali del futuro.

Digital marketing, cos'è?

Quando parliamo di digital marketing ci riferiamo alle attività che un'azienda utilizza per promuovere il proprio brand e i propri prodotti utilizzando le tecnologie digitali. Quello della brand awareness e quello dell'aumento delle vendite sono dunque le due principali direttrici lungo le quali si muove una strategia di digital marketing. Non va nemmeno trascurata la fidelizzazione dei clienti già acquisiti, con l'obiettivo di ottenere da loro nuovi profitti. Il digital marketing si può avvalere di differenti canali e strumenti ed è proprio attraverso la corretta scelta di questi che si possono elaborare strategie vincenti.

Cosa sono le 7 C del marketing digitale

Le 7 C del digital marketing, inizialmente elaborate in lingua inglese, ma che possono anche essere tradotte in italiano mantenendo le stesse iniziali sono:

  1. Cliente (customer)
  2. Contesto (context)
  3. Contenuto (content)
  4. Connessione (connection)
  5. Comunità (community)
  6. Commercio (commerce)
  7. Conversione (conversion)

Non c'è dubbio che il cliente sia il fulcro intorno a cui deve ruotare qualsiasi strategia di marketing digitale, visto che l'obiettivo principale non è solo la vendita, ma anche la soddisfazione dello stesso. Il contesto e il contenuto sono concetti altrettanto importanti di cui tener conto, perché l'ambiente in cui il cliente viene a contatto con l'azienda/brand è determinante, così come il contenuto che la propria campagna di marketing sta veicolando.

Un aspetto che negli ultimi anni ha acquisito importanza sempre maggiore è la comunità. Intorno a una community di clienti (come quella degli utenti Apple) si possono rafforzare sia la fidelizzazione che la cosiddetta brand awareness. Infine, commercio e conversioni attengono ai risultati diretti di una strategia di digital marketing efficace.

Tendenze emergenti nel marketing digitale

Quali sono le tendenze emergenti nel marketing digitale nel 2024? Ne analizzeremo cinque che riteniamo particolarmente significative e che, pur essendo in alcuni casi già esistenti, promettono nell'anno in corso di avere un ulteriore sviluppo:

  • Intelligenza artificiale e IA generative

  • Social Commerce

  • Ricerca vocale tramite IA

  • Customer Centricity

  • Il marketing nel metaverso.

Ecco nello specifico cosa ci si può aspettare nell'anno in corso da queste tendenze.

1. Intelligenza artificiale e IA generative

Non c'è dubbio che l'intelligenza artificiale e in particolare quelle generative stiano rivoluzionando il mondo delle aziende, in particolare quello del digital marketing. Per intelligenze artificiali si intendono nello specifico quelle che generano contenuti, ma nel campo del marketing le IA possono essere usate anche come strumenti di analisi e predittivi.

I progressi nell'ambito delle IA generative di testo hanno consentito un importante sviluppo e miglioramento di strumenti come i chatbot. Tali progressi non riguardano solo l'ambito dell'assistenza clienti, basti pensare a uno strumento come CoPilot inserito nella suite Bitrix24, che è pensato come un vero e proprio collaboratore virtuale che può aiutare, tra le altre cose, a proporre ed elaborare idee, organizzare e riassumere proposte e strategie, aiutare nella realizzazione dei contenuti per i siti web. Tutto con elevati standard di sicurezza e senza il rischio di fughe di notizie. Puoi provare gratuitamente CoPilot registrandoti qui.

Migliora la tua strategia di marketing digitale.

Registrati su Bitrix24

PROVALO GRATIS

2. Il social commerce

Se il social commerce, l'attività di vendita di beni e servizi tramite l'uso dei social media viene già utilizzato da anni dalle aziende come importante strumento, anche in questo campo sono in atto importanti novità e progressi. I social media diventeranno sempre di più anche un canale di vendita diretto, con la possibilità di acquisti in app e con funzionalità più avanzate di live shopping. Inoltre, per raggiungere il proprio target di riferimento, le piattaforme social media e le community che si creano stanno diventando sempre più importanti.

3. La ricerca vocale su dispositivi mobili tramite IA

Grazie all'IA, la possibilità di effettuare ricerche vocali sul proprio dispositivo mobile diventerà sempre più efficiente. La ricerca vocale è uno strumento particolarmente importante, perché consente di utilizzare il proprio dispositivo senza usare le mani e quindi senza rischio di distrazione sulla guida quando si è in auto, o senza distogliersi da altre attività per digitare sul proprio smartphone.

Le tecnologie di intelligenza artificiale consentono di rendere la ricerca vocale sempre più efficace e precisa, e ciò provocherà un sempre maggiore ricorso degli utenti a questo strumento. Per questo, è importante per le aziende prendere in considerazione la possibilità di introdurre questa tecnologia, se ancora non presente, nei propri servizi a clienti e siti web.

4. Customer Centricity, cos'è esattamente

Il termine Customer Centricity può essere tradotto in italiano come "centralità del cliente". Se non c'è dubbio che mettere il cliente al centro è stato obiettivo anche in passato di qualsiasi buona strategia di marketing, tale esigenza aumenta ancora nel digital marketing. Infatti, gli utenti/clienti hanno sempre più la possibilità di accedere a molti servizi e compararli tra loro scegliendo quello che finisce per offrire loro la migliore esperienza cliente o i prodotti a loro più adatti.

Per questo è importante offrire ai clienti un'esperienza il più possibile personalizzata, che consenta di offrire loro quello che stanno effettivamente cercando. Ad esempio, all'interno di un portale di commercio elettronico è importante che l'utente si trovi presto a visualizzare l'articolo più vicino possibile ai propri gusti, aumentando esponenzialmente le possibilità di conversione.

5 tendenze emergenti nel marketing digitale

5. Il marketing arriva anche nel metaverso

Il metaverso è stato reso noto ai più dal progetto di Zuckerberg, ma non si tratta di un concetto nuovo o di esclusiva della società Meta. Anche se una definizione sintetica non è semplice, possiamo descriverlo come un insieme di ambienti virtuali intrecciati tra loro all'interno dei quali ci si può muovere con un proprio avatar e in modo coinvolgente. In altre parole, si tratta di un universo virtuale alternativo a quello reale. Dopo l'annuncio della società Meta, la creazione da parte di 37 aziende, compresa quella di Zuckerberg, del Metaverse Standard Forum ha posto un altro mattone importante.

Anche se il Metaverso è ancora in via di sviluppo e di test, molte aziende hanno già iniziato a esplorarlo, con l'obiettivo di essere presenti e di svolgere anche lì le proprie campagne di marketing. Le aziende potranno creare nel Metaverso dei propri showroom virtuali per provare i prodotti, degli eventi, dei giochi per i propri clienti. Inoltre, potranno collaborare con influencer con finalità di marketing. Si tratta dunque di una nuova frontiera che promette di divenire nei prossimi anni uno strumento molto importante per la strategia di digital marketing di un'azienda.

Strategie di marketing digitale: ecco come creare una strategia efficace

Creare una strategia di digital marketing è ormai un passaggio cruciale nell'elaborazione delle strategie di marketing complessive di un'azienda. L'elaborazione di una digital marketing strategy non può prescindere innanzitutto da un'analisi preliminare che abbia il fine di accertare quale sia il posizionamento di un'azienda, in termini di visibilità ed efficacia della comunicazione, nel mondo online. Una volta compiuta questa analisi come punto di partenza, si potrà passare all'elaborazione di una strategia vera e propria.

Il punto di partenza è la scelta dei propri canali di marketing. Quali sono i più appropriati rispetto al proprio target e agli obiettivi che si vogliono raggiungere? Questa scelta comporta una buona conoscenza del proprio pubblico, visto che elementi come età, inclinazioni, istruzione e via dicendo sono importanti per la scelta dei canali più adatti.

A questo punto, si dovrà passare alla scelta dei contenuti della propria comunicazione, che dovranno avere tra gli obiettivi quello di creare engagement, ovvero di coinvolgere il proprio pubblico di riferimento rispetto alla comunicazione che si sta veicolando. Una fase successiva alle campagne di marketing ma altrettanto importante sarà quella dell'analisi dei risultati, che permetterà di correggere il tiro e fare fine tuning rispetto alla propria comunicazione precedente.

Le differenze tra Digital Marketing e Web Marketing

Digital marketing e web marketing sono due concetti interconnessi tra di loro, perché il secondo è un sottoinsieme del primo. Infatti, il digital marketing comprende tutte le attività di marketing che vengono utilizzate per la propria strategia e comunicazione in tale settore e che non comprendono solo il web, ma anche altri settori come ad esempio le smart tv o le applicazioni per dispositivi mobili. Del resto, il mobile marketing sta diventando uno strumento estremamente importante per la comunicazione aziendale.

Quando si parla di web marketing, ci si riferisce a quel settore del digital marketing che attiene più propriamente a Internet. Esso può riguardare il marketing svolto nelle piattaforme social, ma anche quello che utilizza il sito web aziendale. In questo ambito, riveste particolare importanza anche l'ottimizzazione dei propri contenuti web per i motori di ricerca.

5 tendenze emergenti nel marketing digitale

Ottimizzazione per i motori di ricerca (SEO) come strumento di marketing

Quella che viene definita con un acronimo inglese SEO (Search Engine Optimization) è un'attività che viene a volte trascurata dalle aziende nell'elaborazione delle proprie strategie di marketing digitale. Compito delle attività SEO è posizionare le proprie pagine web nei motori di ricerca in modo che quando un utente cerca prodotti o servizi che si stanno vendendo, incontri tali pagine tra i primi risultati di ricerca. Spesso alcune aziende tendono a occuparsi solo di campagne web a pagamento perché esse consentono risultati immediati.

Le attività SEO richiedono un lavoro da effettuare nel tempo, ma si rivelano un ottimo investimento una volta che iniziano a produrre i primi risultati. Infatti, mentre le campagne web a pagamento hanno una durata limitata del tempo e richiedono di pagare costantemente per vedere i risultati, una volta ottenuto un buon posizionamento organico nei motori di ricerca si avranno clic, lead e conversioni in modo gratuito.

Social media marketing strategy

Accanto a quella svolta tramite il proprio sito web, anche quella che si avvale dei social media è ormai divenuta una strategia di marketing particolarmente importante. Come si è accennato parlando di digital marketing in generale, la scelta dei canali di comunicazione è particolarmente importante e in questo caso tale decisione riguarderà le piattaforme social da utilizzare per le proprie strategie. Non esiste una risposta univoca rispetto alle piattaforme da scegliere, perché la chiave per ottenere risultati soddisfacenti è orientare tale decisione rispetto al proprio target di riferimento e a cosa si vuole comunicare.

Come nel caso del marketing tramite il proprio sito web, anche per la social media marketing strategy esiste una differenza tra risultati organici e risultati a pagamento. I risultati organici si otterranno tramite la crescita dei propri canali e profili, non solo in termini di follower ma anche di engagement (coinvolgimento degli utenti). Quelli a pagamento tramite campagne di sponsorizzazione a pagamento mirate nelle piattaforme social, comprese le collaborazioni con gli influencer.

Che tipo di dati puoi raccogliere per il marketing digitale?

Durante la propria attività di marketing digitale, la raccolta dei dati è un elemento particolarmente importante. Tramite strumenti di analisi web, CRM, social media, pixel di monitoraggio, si possono raccogliere dati chiave come età, genere, area geografica, reddito, istruzione degli utenti, solo per citarne alcuni. L'analisi di tali dati sarà poi particolarmente importante per almeno due ragioni: da una parte si potrà conoscere meglio il pubblico che è interessato a ciò che offre la propria azienda, dall'altra, in modo speculare, si potrà verificare se le proprie campagne di marketing stanno davvero raccogliendo il pubblico che si stava cercando.

Digital marketing, quali sono le prospettive future?

In conclusione, le nuove tecnologie, come l'intelligenza artificiale, stanno rapidamente cambiando il modo in cui poter fare digital marketing, aggiungendo nuovi strumenti e consentendo di ottenere risultati più efficaci se si usano quelli giusti. I prossimi anni conosceranno un ulteriore progresso delle tecnologie che si stanno già utilizzando e ne aggiungeranno di nuove. Anche quella del metaverso costituirà una sfida importante nella quale le aziende si potranno e si dovranno cimentare.

Più popolare
IA
Le 7 migliori alternative a ChatGPT e OpenAI: scoprile ora
Come gestire un collega difficile? 10 consigli professionali
Piccole imprese
I 10 migliori software di contabilità per le piccole imprese
Cos’è l’ascolto attivo? 7 strategie per migliorarlo e chiudere più vendite
Marketing
10 migliori alternative a Canva con modelli per i tuoi progetti
Indice dei contenuti
Digital marketing, cos'è? Cosa sono le 7 C del marketing digitale Tendenze emergenti nel marketing digitale 1. Intelligenza artificiale e IA generative 2. Il social commerce 3. La ricerca vocale su dispositivi mobili tramite IA 4. Customer Centricity, cos'è esattamente 5. Il marketing arriva anche nel metaverso Strategie di marketing digitale: ecco come creare una strategia efficace Le differenze tra Digital Marketing e Web Marketing Ottimizzazione per i motori di ricerca (SEO) come strumento di marketing Social media marketing strategy Che tipo di dati puoi raccogliere per il marketing digitale? Digital marketing, quali sono le prospettive future?
Ti potrebbero interessare
Blog
Webinar
glossario

Free. Unlimited. Online.

Bitrix24 è il posto dove ognuno può comunicare, collaborare agli incarichi e ai progetti, gestire i clienti e fare molto altro.

Inizia gratis
Ti potrebbero interessare
7 vantaggi del software di gestione delle attività per dispositivo mobile
7 vantaggi del software di gestione delle attività per dispositivo mobile
11 min
Come creare una solida cultura del lavoro a distanza
Lavoro da remoto
Come creare una solida cultura del lavoro a distanza
11 min
10 vantaggi dell’utilizzo di un software di monitoraggio delle attività nella gestione dei progetti
10 vantaggi dell’utilizzo di un software di monitoraggio delle attività nella gestione dei progetti
11 min