Registrati gratuitamente

8 consigli per aumentare la motivazione verso il progetto nei team remoti

8 consigli per aumentare la motivazione verso il progetto nei team remoti
Il Team Bitrix24
12 Ottobre 2022
Ultimo aggiornamento: 13 Ottobre 2022


Per portare a termine un progetto nel migliore dei modi è necessaria una buona dose di motivazione: che si tratti di lavoro in presenza o da remoto, è innegabile che entusiasmo e voglia di partecipare riescano a mettere sotto una luce positiva qualsiasi difficoltà incontrata durante il percorso. I progetti da remoto, tuttavia, ne richiedono una quantità maggiore proprio in virtù della mancanza di partecipazione diretta, che spesso demotiva chi non frequenta l’ufficio.

Se anche tu cerchi un modo per aumentare la motivazione del progetto e migliorare le prestazioni e l’umore del personale che lavora da remoto, sei nel posto giusto: stai per scoprire 8 consigli fondamentali, che ti aiuteranno a compiere grandi progressi!

FAQ


Perché è importante per i manager motivare i dipendenti remoti?

Per i manager è importante motivare i dipendenti remoti perché, rispetto ad altri colleghi, hanno generalmente più problemi a mantenere alta la produttività. Tale difficoltà si traduce in un calo delle prestazioni, che può influenzare negativamente il successo del progetto.

Quali sono alcuni modi per motivare i dipendenti nei team remoti?

Tra i modi per motivare i dipendenti nei team remoti rientrano organizzare feste e giochi da remoto, premiare i colleghi per l’ottimo lavoro svolto con badge digitali e premi tangibili, implementare le attività di team building e organizzare delle vere e proprie cerimonie di premiazione online per i più meritevoli.

Come si motiva un team di progetto?

È possibile motivare un team di progetto prendendosi del tempo per conoscere i propri colleghi, fornendo feedback continui, incoraggiando la comunicazione tra i membri, sviluppando obiettivi realizzabili e celebrando tutti i successi, sia quelli individuali che quelli di gruppo. Premiare le migliori prestazioni contribuirà inoltre ad aumentare la fiducia nei tuoi confronti.

Perché nella gestione dei progetti è importante la motivazione?

L’importanza della motivazione nella gestione dei progetti è cruciale: il livello di soddisfazione di un membro del team influisce direttamente sul suo senso di appartenenza. Ciò significa che più sarà felice del proprio operato, più si sentirà parte della squadra e desidererà impegnarsi per fargli raggiungere risultati ancora migliori.



Vuoi migliorare la motivazione anche nei team che lavorano da remoto?

Registrati su Bitrix24

Provalo gratis



1. Proponi delle attività di team building per chi lavora da remoto

La motivazione del team a distanza è estremamente importante: lo sanno bene i manager, che cercano sempre nuovi modi di evitare l’isolamento dei membri che lavorano da casa, per farli sentire parte del gruppo e aumentare la coesione con le squadre che, invece, lavorano in presenza. A questo scopo esistono tantissime attività di team building da organizzare, perfette per movimentare le serate e creare dei momenti di pausa in cui rafforzare le relazioni tra i vari membri dei team.

Il team building contribuisce anche ad aumentare il senso di appartenenza all’azienda e la collaborazione, cancellando l’effettiva distanza geografica tra un membro e l’altro dei team. Puoi scegliere di organizzare semplici pranzi o cene di lavoro da remoto, un aperitivo diverso dal solito e animato da chiacchiere e musica o delle serate di giochi virtuali: l’importante è avere a disposizione un software che possieda un set di strumenti di comunicazione adeguati, come Bitrix24. Basterà una videochiamata o una videoconferenza per far sentire i membri più vicini, aiutandoli a percepire il lavoro da remoto come meno alienante.


2. Incentiva l’autonomia dei membri del tuo team

Uno dei metodi più importanti per ottenere la piena motivazione del progetto è quello di puntare sull’autonomia: un collega in grado di decidere liberamente come svolgere i propri compiti sentirà infatti di aver guadagnato in pieno la tua fiducia e tenderà sicuramente a lavorare con più impegno, offrendo risultati sempre più soddisfacenti.

Prendi in considerazione i desideri e gli obiettivi dei membri che compongono i tuoi team, ascolta con attenzione le loro proposte (anche quelle che possono sembrarti più avventate) e incoraggia costantemente i loro miglioramenti, così da farli sentire apprezzati e aumentare la motivazione generale. Per quanto gestire delle squadre da remoto possa presentarsi come una sfida non sempre semplice da affrontare, offrirsi come una guida disponibile a dare consigli e felice di concedere ampi margini di libertà all’iniziativa individuale garantirà lo sviluppo di un clima di lavoro disteso e piacevole, oltre a far crescere l’entusiasmo di tutti i membri. Mai sottovalutare il potere dell’iniziativa individuale: in fondo, a tutti piace impegnare il proprio tempo in attività che si amano davvero.


3. Organizza riunioni quotidiane per monitorare i loro progressi

Per molti impiegati, come avrai capito, lavorare a distanza può rivelarsi scoraggiante e portare a un calo del rendimento a volte repentino, se non a un abbandono del posto di lavoro. Per questo motivo, è possibile aumentare la motivazione del progetto istituendo delle brevi riunioni quotidiane singole con i membri del proprio team, per monitorare i loro progressi e, soprattutto, sincerarsi sul loro stato di salute e rassicurarli su quanto consideri importante il loro contributo, nonostante partecipino alla vita d’ufficio solo da distanza. Bastano anche solo dieci o venti minuti per fare la differenza.

Prendersi del tempo per ascoltare attentamente le persone che lavorano con te sarà utile non solo per migliorare leadership e motivazione nella gestione del progetto, ma anche per comprendere le loro preferenze e capire in quali campi sono davvero in grado di dare il massimo, così da accontentarli traendo vantaggio dalle loro capacità. Un team i cui membri sentono di poter contare sul leader è un team che lavora meglio: se i tuoi colleghi sapranno di poter contare su di te e tu su di loro, affrontare anche le sfide più difficili si rivelerà decisamente più semplice.


4. Incoraggia una competizione sana tra i membri delle squadre

Sfruttare la naturale competitività dell’essere umano ti sarà d’aiuto per aumentare la motivazione del progetto e coinvolgere i membri dei team remoti in attività stimolanti e piacevoli. Instaurare una competizione sana e amichevole aumenterà inoltre la creatività, spingendo ognuno a impegnarsi al massimo per raggiungere un obiettivo comune. Sapere di gareggiare di fronte a un pubblico, inoltre, non farà altro che stimolare la nascita di idee sempre migliori, invogliando anche i membri più timidi del team a fornire il loro contributo.

Le attività da proporre sono moltissime e decisamente interessanti, tutte adattabili al progetto in corso o a uno o più dei suoi segmenti: concorsi a tema per la decorazione della scrivania, maratone che hanno come fine ultimo quello di mettere a punto una nuova strategia di vendita, giochi e quiz dedicati alle curiosità sulla tua azienda… Se presentato nel modo giusto, anche un progetto impegnativo può trasformarsi in un gioco e sia la tua squadra che la produttività generale ne beneficeranno.


5. Invia un regalo nelle occasioni speciali

I membri del team che lavorano da remoto hanno bisogno di un gruppo capace di accoglierli a braccia aperte nonostante la distanza. Di solito, i membri del team che alternano lavoro da casa e in presenza si abituano in fretta alla mancanza di contatto, ma coloro che lavorano in un altro stato o persino in un altro continente rispetto alla tua azienda risentiranno certamente di più della lontananza fisica dall’ufficio. Nel loro caso, l’approccio della squadra dovrà concentrarsi ancora di più sull’accoglienza, perché anche loro si sentano parte del gruppo.

Incentivare la motivazione del progetto è fondamentale, così come lo è instaurare un buon rapporto con i propri colleghi da remoto e farli sentire apprezzati. Abbiamo già citato la comunicazione, ma anche dei piccoli gesti concreti possono fare molto: utilizza le funzioni del calendario per segnare compleanni e date da ricordare (anche lavorative, come il raggiungimento di un obiettivo importante) che riguardano i tuoi colleghi e approfittane per inviare loro un piccolo regalo. Non è necessario spendere cifre considerevoli: bastano degli snack, qualche articolo di cancelleria personalizzato o un’intramontabile piantina per fare una sorpresa gradita. Se gli oggetti non sono il tuo forte puoi sempre optare per un badge virtuale o un biglietto d’auguri. L’importante è il pensiero: creare una squadra coesa, i cui membri si sentono parte di una grande famiglia, contribuirà a tenere sempre alto l’umore generale.



Vuoi migliorare la motivazione anche nei team che lavorano da remoto?

Registrati su Bitrix24

Provalo gratis



6. Stabilisci degli incentivi di viaggio

La motivazione del progetto deve essere coltivata giorno per giorno e incoraggiata, per evitare un abbandono generale da parte di chi vi lavora. Sentirsi soddisfatti, avere l’impressione di impegnarsi in qualcosa di entusiasmante e provare un senso di gratificazione derivato da una collaborazione proficua sono capisaldi fondamentali nella gestione di un progetto: ogni singolo collega impegnato nella sua realizzazione dovrebbe essere felice di farne parte, anche quelli che lavorano da remoto.

Ecco perché, per aumentare la motivazione e contrastare la mancanza di coinvolgimento è necessario stabilire degli incentivi che fungano da ricompensa per le migliori prestazioni. Puoi decidere di offrire ai colleghi che lavorano a distanza un viaggio proprio nel paese in cui si trova la sede dell’azienda (magari per conoscere i colleghi), un fine settimana premio che comprenda l’ingresso pagato a un museo o una cena aziendale. L’importante è annullare il senso di isolamento che potrebbe crearsi all’interno dei team remoti, mostrando allo stesso tempo quanta fiducia riponi nelle capacità dei tuoi colleghi.


7. Organizza feste da remoto per i tuoi team

Un altro metodo per aumentare la coesione tra i membri del team e incentivare il senso di comunità e la creazione di un clima disteso è organizzare delle feste da remoto, che coinvolgano sia i membri che lavorano in presenza che quelli impiegati da casa. Di nuovo, non serve fare le cose in grande: basta condividere qualche ora di relax spensierato o di attività collettive, per rompere il ghiaccio e riprendere il proprio incarico con più tranquillità in un secondo tempo.

Se uno dei membri del team festeggia il proprio compleanno, non limitarti a inviargli un regalo: prova a sorprenderlo con una festa. Sarà sufficiente un incontro breve per condividere un brindisi, dei giochi e qualche canzone in compagnia, così da dimostrare a tutti come sia possibile fare squadra anche senza frequentare l’ufficio. Una volta rassicurato della buona riuscita dell’iniziativa, potrai sempre replicarla per trascorrere del tempo insieme in altri periodi dell’anno in cui la convivialità e il senso di appartenenza sono più sentiti, come a Natale o a Pasqua.


8. Istituisci un premio per l’impiegato del mese

Tra le tante iniziative per aumentare la motivazione del progetto rientra anche l’istituzione dell’impiegato del mese, un riconoscimento con cui insignire tutti quei membri del team che si sono distinti per le loro capacità o per aver contribuito in maniera particolarmente brillante alla realizzazione di un progetto. Per quanto siano molto più frequenti nei team che lavorano in presenza, assegnarli anche ai dipendenti che lavorano da remoto ti darà la possibilità di farli sentire apprezzati e di mettere in luce le loro capacità, offrendo loro uno spazio in cui dimostrare le proprie abilità.

Invia una e-mail, crea un post sui social o un articolo sul blog aziendale o istituisci una premiazione da remoto che coinvolga tutti i colleghi, per creare una nuova occasione in cui condividere qualcosa e creare legami. Puoi anche decidere di premiare l’impiegato del mese con un incarico speciale: perché non assegnargli, ad esempio, la realizzazione del design di una pagina del sito web aziendale? Libera la fantasia, le possibilità sono pressoché infinite!


Scopri come aumentare la motivazione del progetto nei tuoi team da remoto

Lavorare sulla motivazione del progetto è assolutamente fondamentale per giungere a una realizzazione positiva. I dipendenti non motivati, infatti, tendono a isolarsi e a ridurre le proprie prestazioni e spesso, senza volerlo, finiscono per ostacolare anche quelle dei colleghi, rischiando di portare l’intero progetto al fallimento.

Il segreto è puntare alla creazione di un ambiente disteso e informale, che potenzi lo svolgimento del lavoro collettivo favorendo allo stesso tempo le relazioni tra i colleghi e la comunicazione. Con gli strumenti giusti ottenere risultati ottimali sarà ancora più semplice: affidati alla professionalità di un software completo come Bitrix24. Con il suo aiuto potrai comunicare, organizzare orari e turni, affidare i progetti alle persone giuste e molto altro. Perché non lo provi subito? Siamo certi che ne resterai entusiasta!


Free. Unlimited. Online.
Bitrix24 è il posto dove ognuno può comunicare, collaborare agli incarichi e ai progetti, gestire i clienti e fare molto altro.
Registrati gratuitamente
Ti potrebbero interessare
Come creare un piano di marketing: 10 passaggi essenziali
Errori di comunicazione sul posto di lavoro? Ecco i 5 motivi principali
Software CRM gratuiti per uso personale: i migliori del 2021
Guida ai migliori software CRM open source del 2021