Registrati gratuitamente

Orari di lavoro con Bitrix24

Orari di lavoro con Bitrix24
Il Team Bitrix24
24 Dicembre 2021
Ultimo aggiornamento: 04 Febbraio 2022

Introduzione

Le abitudini e gli ambienti di lavoro si sono evoluti nel tempo ma non solo, anche i tipi di imprese si stanno evolvendo. Alcuni sono dubbiosi circa la gestione e il controllo degli impatti di questi cambiamenti. Bitrix24 è la soluzione migliore, adatta anche ai meno tecnologici, che le aziende possano scegliere per adeguare e implementare i programmi di lavoro necessari.

In questo articolo esamineremo le varie forme di orari di lavoro, classiche e nuove, con lo scopo di aiutarti a individuare il tipo di orario di lavoro più adatto ai tuoi dipendenti.

 

16 tipi di orario di lavoro


Ordinario

Questo tipo di orario di lavoro è molto diffuso in diversi tipi di aziende. I lavoratori sono tenuti a lavorare in giorni e orari specifici, generalmente dal lunedì al venerdì, dalle ore 8:00 alle 17:00. Da una parte i datori di lavoro godono di una gestione regolare, dall’altra i lavoratori riescono a combinare con facilità vita lavorativa e vita privata.

 

Fisso 

Un orario di lavoro fisso è costituito da stessi orari e stessi giorni della settimana, ogni settimana. Per esempio, dal lunedì al mercoledì, dalle 8:30 alle 17:00 e dal giovedì alla domenica, dalle 11:00 alle 23:00. Questo tipo di orario di lavoro ha il vantaggio di essere semplice da creare, consentendo ai datori di lavoro una migliore gestione, pianificazione e un calcolo più preciso delle ore lavorative.

 

Full time

Il full time è uno dei tipi di contratto di lavoro più diffusi nelle imprese. I dipendenti, in questo caso, dovranno lavorare 40 ore settimanali, generalmente dal lunedì al venerdì. I lavoratori di questa categoria godono di benefit come assicurazione e ferie retribuite. Questo tipo di orario di lavoro è l'ideale per la pianificazione e la gestione complessiva, che risultano molto semplici. Allo stesso tempo, se tutti i tuoi dipendenti lavorano secondo lo stesso orario, è normale non trovare qualcuno disposto a lavorare oltre la fascia oraria stabilita.

 

Part time

In questo caso, i lavoratori lavorano meno ore rispetto a quelli con un contratto full time e potrebbero non lavorare tutti i giorni e, nella maggior parte dei casi, non hanno diritto agli stessi benefici dei dipendenti a tempo pieno. Generalmente, questo tipo di orario viene adottato da attività come ristoranti e bar.

 

Turni

Questo tipo di orario di lavoro è adatto a imprese e attività che operano 24 ore al giorno, come gli ospedali. I datori di lavoro sono tenuti a pianificare da tre a quattro turni unici per i lavoratori. Una routine di lavoro secondo questa pianificazione può prevedere, ad esempio, due turni di notte consecutivi, due giorni liberi e due turni di giorno.

 

Freelance

Per questa modalità, i risultati e il rispetto delle scadenze sono più importanti del numero di ore lavorate. I liberi professionisti non sono tenuti a lavorare in un luogo o in un momento specifico ma possono svolgere il proprio lavoro in qualsiasi momento e da qualsiasi postazione. La cosa più importante è portare a termine gli incarichi prima della scadenza. I freelance vengono solitamente retribuiti per ogni incarico svolto. Oggigiorno, i datori di lavoro stanno rivalutando i vantaggi offerti dall’assunzione di lavoratori freelance.

 

Sfalsato

Questo tipo di orario di lavoro è abbastanza complicato da gestire, sia per i datori di lavoro che per i dipendenti, in quanto i turni variano di settimana in settimana, mettendo a dura prova le routine lavorative. I lavoratori non trovano semplice gestire questi turni irregolari poiché non sono in grado di pianificare la loro vita privata.

 

Stagionale

I lavoratori assunti stagionalmente devono lavorare a tempo pieno o part time in particolari momenti dell’anno. Questo tipo di orario di lavoro è tipico delle attività, appunto, stagionali, come gli impianti sciistici.

 

Flessibile

Un orario di lavoro flessibile ha origine dall’orario di lavoro fisso, ma è molto più facile da gestire, soprattutto per i lavoratori. Coloro che seguono questo tipo di orario lavorano un certo numero di ore a settimana e hanno una certa autonomia su quando e dove lavorare, ad esempio, possono anche lavorare metà settimana dall’ufficio e metà da casa. Gli individui traggono grandi vantaggi da forme di orario di lavoro flessibili ma, in alcuni casi, non tutti riescono a gestirlo in modo efficace.

 

Per sostituzione

Un contratto di lavoro per sostituzione è utile in caso di emergenza. Le aziende, ad esempio, potrebbero essere costrette a sostituire un dipendente a causa di un'emergenza medica, una gravidanza o altre circostanze impreviste. In questo caso, gli orari di lavoro possono essere soggetti a modifiche in base alla situazione che si presenta.

 

Compresso

I lavoratori che seguono questo tipo di orario lavorano un certo numero di ore al giorno, ma non tutti i giorni. Lavoreranno, per esempio, dieci ore al giorno per quattro giorni invece di otto ore al giorno per cinque giorni. I lavoratori sembrano apprezzare questo tipo di organizzazione e i datori di lavoro pure, in quanto il controllo dell’esecuzione del lavoro risulta più semplice.

 

A rotazione

Questo modello di lavoro è generalmente associato al lavoro a turni. Il lavoratore svolgerà un turno diverso ogni settimana. Solitamente, i lavoratori non amano questo tipo di orario di lavoro perché non è fisso. Tuttavia, un simile orario è essenziale per figure professionali come vigili del fuoco e personale ospedaliero.

 

Spezzato

Secondo questo tipo di orario di lavoro, i dipendenti hanno una pausa all’interno del turno che completeranno nel corso della stessa giornata. È l’ideale, per esempio, per coloro che lavorano del settore della ristorazione e dei trasporti. È molto apprezzato dai dipendenti che hanno bisogno di riposare, badare ai propri figli o partecipare a una serie di altre attività. Può risultare però più complicato gestire la tensione e l’organizzazione stessa.

 

A chiamata

Con un contratto a chiamata, il lavoratore viene, appunto, chiamato, ogniqualvolta l'azienda ne abbia bisogno. Questo tipo di orario prevede la rotazione dei lavoratori assunti con questo tipo di contratto.

 

Straordinario 

Questo tipo di orario di lavoro è strettamente collegato al lavoro full time. Generalmente, sia i dipendenti che i datori di lavoro traggono vantaggio dalla retribuzione degli straordinari, ovvero il lavoro prestato oltre l’orario ordinario. Le aziende possono chiedere ad alcuni dipendenti di lavorare più ore rispetto a quanto stabilito dal contratto durante periodi in cui il carico di lavoro sia particolarmente pesante.

 

Senza orari specifici

Questo è uno dei tipi di orari di lavoro più amato dai dipendenti. In questo caso, ai lavoratori vengono assegnati incarichi e processi da gestire ma non viene specificato il numero di ore da lavorare. Da questo punto di vista, vi sono delle somiglianze con il libero professionista con la differenza che non vi è una scadenza predeterminata e possono essere richiesti in qualsiasi momento degli incontri per valutare lo stato di avanzamento. Questo tipo di orario è vantaggioso per i dipendenti, poiché li incoraggia a completare gli incarichi più rapidamente e consente loro di avere più tempo libero. Per i datori di lavoro, invece, la gestione dei diversi orari risulta più complessa a causa della difficoltà di monitorare l’esecuzione degli incarichi di ogni dipendente.


Gestire tutti i tipi di orari di lavoro con Bitrix24

Come anticipato, le abitudini e gli ambienti di lavoro si stanno evolvendo. Questo può essere complicato, sia per i lavoratori che per i datori di lavoro, in particolare se devono scegliere il tipo di orario più adatto ai propri dipendenti o organizzare le loro mansioni. Riteniamo che uno strumento come Bitrix24 possa, in questo senso, fare la differenza all’interno di un’azienda, in quanto, più di qualsiasi altra applicazione o software per la gestione del tempo, può aiutare le aziende a determinare il programma di lavoro più efficace, organizzare il proprio personale e gestire in modo efficiente la propria attività.

Di seguito, alcune delle caratteristiche principali di Bitrix24:

•     È possibile comunicare con i dipendenti in tempo reale

•     La piattaforma invia notifiche per ogni aggiornamento

•     È possibile gestire il budget in modo efficace

•     Sono disponibili diversi template per organizzare e gestire turni e lavoro

•     Mettendo in comunicazione azienda e lavoratori, è possibile gestire meglio la scelta dei turni, in base alle opzioni disponibili e alla mole di lavoro.


Per concludere

Ci auguriamo che dopo la lettura di questo articolo sia in grado di scegliere il tipo di orario di lavoro più adatto alla tua azienda e ai tuoi dipendenti. Dalla conoscenza e dalla scelta di nuovi tipi di orario di lavoro possono nascere spunti e idee per il perfezionamento del tuo business. Imparerai anche a conoscere la piattaforma Bitrix24 e scoprirai in che modo può aiutare te e la tua azienda a superare in modo rapido ed efficace gli ostacoli che si presentano quotidianamente.

 

Free. Unlimited. Online.
Bitrix24 è il posto dove ognuno può comunicare, collaborare agli incarichi e ai progetti, gestire i clienti e fare molto altro.
Registrati gratuitamente
Ti potrebbero interessare
Come gestire più progetti in modo efficace: 9 strategie essenziali
I 10 migliori CRM per hotel
Online store: i migliori 8 software del 2022
I migliori 6 software per la gestione di incarichi e progetti e come trovare quello più adatto alle proprie esigenze