Produttività del team virtuale: 7 strategie collaudate per migliorare le prestazioni a distanza

10 min di lettura
Federica Cavalli
08 Novembre 2023
Ultimo aggiornamento: 05 Dicembre 2023
Produttività del team virtuale: 7 strategie collaudate per migliorare le prestazioni a distanza

Gestire un team composto da membri che lavorano a distanza non è semplice, soprattutto se si desidera ottenere la massima produttività del team virtuale. Ad ogni modo, le squadre da remoto possono essere efficienti e coese quanto quelle che condividono lo stesso ufficio.

Ti sei sempre chiesto come mantenere il rendimento della squadra elevato nonostante la distanza fisica che separa i tuoi dipendenti? Continua a leggere: scoprirai 7 strategie di produttività mirate, che ti aiuteranno a superare efficacemente le sfide dei team virtuali.

FAQ

Quali strategie sono efficaci per migliorare la produttività dei team virtuali?

Le principali strategie efficaci per migliorare la produttività dei team virtuali sono:

  • Stabilire una politica del lavoro da remoto per i team virtuali
  • Implementare strumenti per massimizzare le prestazioni
  • Promuovere la comunicazione bidirezionale
  • Automatizzare i processi
  • Incoraggiare la massima flessibilità sul lavoro
  • Creare una cultura basata sulla positività e la collaborazione
  • Valutare le prestazioni dei team.

Perché la produttività è una sfida nei team virtuali?

La produttività è una sfida nei team virtuali principalmente a causa della distanza fisica tra i membri. I dipendenti che non condividono lo stesso spazio sperimentano spesso problemi nella comunicazione e nella comprensione delle responsabilità, una mancanza generale di coesione e la tendenza ad adottare abitudini lavorative negative, che possono compromettere l’esito del progetto. Risolvere queste problematiche permette di aumentare la produttività generale e sfruttare in pieno i vantaggi del lavoro a distanza.

Quali difficoltà incontrano solitamente i team virtuali in termini di produttività?

  • Comunicare e collaborare efficacemente anche da remoto
  • Superare la mancanza di contatto e la sensazione di isolamento propria di chi lavora a distanza
  • Risolvere eventuali problemi tecnici
  • Aiutare i dipendenti remoti a ritrovare la motivazione, oltre all’allineamento con gli obiettivi del team e dell’azienda.

1. Stabilisci una politica del lavoro da remoto per i team virtuali

Se il tuo obiettivo è quello di aumentare la produttività del team virtuale, devi innanzitutto stabilire una politica del lavoro da remoto ben chiara, che prenda in considerazione sia gli obiettivi che desideri raggiungere con il progetto che i processi da seguire per ottenerli. Senza una serie di regole precise e un obiettivo chiaro, massimizzare la produttività potrebbe rivelarsi decisamente difficile.

Tieni sempre a mente che il rendimento dei team virtuali dipende sia dalla comprensione delle regole, delle scadenze e degli obiettivi stabiliti che dal coinvolgimento dei dipendenti con essi. Se chi lavora con te sarà consapevole di come ogni incarico svolto renda più vicino il traguardo finale, lavorare giorno per giorno apparirà più semplice. Comunicare chiaramente la propria politica di lavoro da remoto aiuterà il team virtuale ad adattarsi ai procedimenti da svolgere e ai traguardi prestabiliti, oltre a mantenere i dipendenti sulla stessa lunghezza d’onda nonostante la distanza fisica.

2. Implementa strumenti per il miglioramento della produttività a distanza

Investire in strumenti che semplificano la collaborazione a distanza è una delle strategie vincenti per aumentare la produttività dei team virtuali. Al contrario di quanto accade all’interno di un ufficio fisico, lavorare con dipendenti che si trovano in altri fusi orari può rendere più complessa l’organizzazione di brevi incontri periodici per verificare i progressi del progetto e controllare che tutti stiano svolgendo il proprio lavoro. È qui che entrano in scena gli strumenti di gestione delle attività, particolarmente indicati al fine di assegnare responsabilità chiare, con risorse e date di scadenza verificabili: potrai monitorare i progressi del progetto in tempo reale e intervenire in caso di problemi, il tutto nella massima semplicità.

Gli strumenti di produttività si rivelano un aiuto essenziale anche per programmare notifiche e promemoria e suddividere gli incarichi maggiori in attività più piccole e facilmente gestibili, in modo da evitare dimenticanze e minimizzare il rischio di inadempienze. Un sistema di gestione di documenti nel cloud, inoltre, renderà ancora più semplice l’amministrazione dei team virtuali, consentendo ai dipendenti di accedere in qualsiasi momento alle informazioni necessarie allo svolgimento dei loro incarichi.

Una piattaforma come Bitrix24 rappresenta la soluzione perfetta: con il suo aiuto potrai infatti impostare delle autorizzazioni d’accesso precise, che impediranno al personale non autorizzato di accedere a determinati file, oltre a consentire ai dipendenti di lavorare contemporaneamente allo stesso documento e lasciare commenti. In più, fornisce rapporti completi non solo sulle prestazioni del team virtuale nel suo complesso, ma anche su quelle di ciascun membro, così da aumentare l’efficienza generale.

3. Fornisci al tuo team virtuale numerosi canali di comunicazione differenti

Combattere la sensazione di isolamento sperimentata da alcuni dipendenti è una delle sfide maggiori poste dal lavoro da remoto. Stabilire un ufficio all’interno della propria abitazione permette di tagliare i costi degli spostamenti, ma porta i dipendenti a lavorare lontani dai propri colleghi, in un clima di silenzio che può influenzare negativamente la produttività del team virtuale. Evita i cali di motivazione e rendimento rendendo la comunicazione nei team virtuali il più possibile fluida e bidirezionale: in questo modo, i dipendenti potranno rivolgersi in maniera più semplice e diretta sia a te che agli altri membri della squadra.

Resta costantemente in contatto con i membri del team, senza però sovraccaricare i loro programmi con un gran numero di videoconferenze e incontri virtuali: rischieresti solo di aumentare il carico di lavoro e lo stress. Valuta la frequenza delle riunioni individuali e di gruppo e assicurati di invitare solo quei membri del team la cui presenza è assolutamente necessaria. Per scambiare rapidamente domande e risposte è anche possibile implementare una chat a uso interno, uno strumento che aiuta i tuoi dipendenti a contattare rapidamente gli altri colleghi, anche durante lo svolgimento del lavoro.

Ogni scambio deve però essere utile a chi vi partecipa e contribuire ad aumentare l’efficienza dei team, altrimenti sarebbe meglio eliminarlo. Organizza il tuo modo di comunicare di conseguenza: piuttosto che inviare decine di messaggi con richieste non urgenti in un solo giorno, è consigliabile fissare sul calendario una riunione settimanale o mensile, che consentirà di discutere con i membri del team e rispondere alle loro domande.

  

Aumenta la produttività del tuo team virtuale con i giusti strumenti e accorgimenti   

   PROVALO GRATIS   

4. Migliora la gestione del tempo e delle risorse automatizzando i processi

Con la diffusione sempre maggiore del lavoro ibrido e da remoto, le aziende hanno dovuto prendere misure specifiche per garantire che la produttività del team virtuale resti sempre elevata. A tale fine, puoi considerare la possibilità di automatizzare il maggior numero possibile di processi: in questo modo, gli incarichi ripetitivi verranno resi più agili e il tuo team avrà il tempo necessario per dedicarsi a quelli più creativi e interessanti. Le automazioni riducono anche il margine di errore umano, permettendoti di ottenere un risultato finale ancora più accurato.

Quasi tutte le attività che seguono un flusso di lavoro prevedibile possono essere automatizzate. Realizza una lista di tutti gli incarichi e i processi, come il monitoraggio dei progetti, la gestione delle e-mail e la programmazione delle riunioni. Dopodiché, identifica quelle che richiedono la maggior quantità di tempo e risorse per essere portate a termine e che possono essere gestite grazie a un aiuto tecnologico. Ancora una volta, tecnologia e team virtuali stringono un’alleanza vincente grazie a Bitrix24, una piattaforma completa che favorisce l’automazione di un gran numero di attività differenti. Il suo software CRM, ad esempio, aiuta i tuoi potenziali clienti ad avanzare all’interno del funnel di vendita tramite l’invio automatizzato di offerte, mentre quello delle risorse umane semplifica al massimo l’organizzazione delle ferie, il pagamento degli stipendi, la creazione dei rapporti e molto altro.

5. Incoraggia la massima flessibilità sul lavoro ma senza dimenticare la responsabilità

I dipendenti in cerca di forme di lavoro più flessibili aumentano sempre di più: il desiderio di trovare un equilibrio tra la vita lavorativa e quella personale ha contribuito ad aumentare la popolarità del lavoro ibrido o da remoto, giudicati da molti una soluzione ideale. Abbiamo già parlato dell’importanza di stabilire una politica per regolare queste forme di lavoro: se la tua azienda non l’ha ancora implementata, è arrivato il momento di farlo. Una maggiore flessibilità può infatti aumentare la soddisfazione dei dipendenti, influenzando positivamente il loro livello di motivazione e, di conseguenza, incrementando la produttività dei team virtuali.

Mantenere un equilibrio adeguato nella flessibilità è fondamentale per evitare ripercussioni negative sul rendimento complessivo delle squadre virtuali. Metti bene in chiaro l’importanza del rispetto e della responsabilità nello svolgimento del lavoro: se desideri massimizzare la produttività del team virtuale, dovresti assicurarti di mantenere la flessibilità all’interno di confini precisi, stabilendo scadenze e orari ben chiari che tutti dovranno rispettare. In questo modo, eviterai che un incarico non portato a termine da un dipendente possa influenzare negativamente i compiti di un altro.

6. Crea una cultura positiva e motiva i tuoi dipendenti

La produttività dei team virtuali è strettamente legata alla motivazione che, a sua volta, è parte integrante della cultura aziendale. Creare una cultura positiva significa identificare valori condivisi e aspirazioni comuni e adottare un comportamento responsabile, che rifiuti i pettegolezzi e punti a stabilire un ambiente di lavoro costruttivo, in cui regnano il rispetto e la fiducia reciproca. Per raggiungere il massimo potenziale dei team virtuali e contare su una squadra efficiente, è quindi essenziale stabilire una cultura guidata da valori solidi, in grado di condurre il progetto sulla strada del successo.

In un ambiente di lavoro virtuale si verificano più frequentemente errori o lacune comunicative: affrontarli all’interno di una cultura basata sul dialogo e la risoluzione pacifica dei conflitti risulterà decisamente più semplice. Secondo gli esperti in tecniche di produttività, un ambiente aperto e accogliente è anche in grado di influenzare positivamente sia il rendimento che la motivazione dei team virtuali: impegnati a ottenere questi risultati celebrando sia i risultati dei singoli dipendenti che quelli dell'intero team e assumendoti le tue responsabilità di leader, soprattutto se qualcosa non dovesse andare per il verso giusto. Costruisci un rapporto solido e duraturo con i professionisti da remoto che collaborano con la tua azienda e, in breve tempo, la produttività dei team virtuali non farà che aumentare.

7. Analizza e valuta regolarmente le prestazioni del team virtuale

L’ultima delle strategie per incentivare la produttività dei team virtuali riguarda l’analisi e la valutazione regolare delle prestazioni: favorire l’autonomia dei dipendenti è fondamentale, ma lo è anche monitorare il loro lavoro allo scopo di migliorare l’efficienza del team remoto. Dovrai quindi definire degli indicatori chiave di prestazione specifici, misurabili e allineati agli obiettivi: stabilirli fin dall’inizio ti aiuterà a contare su una base solida con cui valutare ciascun dipendente e, di conseguenza, ottimizzare il lavoro virtuale.

Programma anche delle revisioni periodiche, che consentiranno di analizzare i progressi del team rispetto agli indicatori di prestazione, identificare aree di miglioramento e ostacoli e trovare alternative per allocare le risorse in maniera più adeguata. Software come Bitrix24 semplificano il processo di monitoraggio e valutazione, generando rapporti automatici con cui potrai prendere decisioni tempestive e adattarti rapidamente ai cambiamenti del tuo ambiente. Infine, sollecita il tuo team a esprimere idee e preoccupazioni riguardanti il progetto in totale libertà e, in cambio, aiutali a migliorare condividendo con loro opinioni sul lavoro appena svolto.

Aumenta la produttività del tuo team virtuale grazie a queste strategie collaudate e raggiungi risultati eccezionali

Accrescere la produttività del team virtuale è una vera e propria sfida, affrontata da un numero sempre maggiore di aziende. Il lavoro da remoto presenta svariate difficoltà: aggirarle e superarle con successo consente non solo di sfruttare in pieno i vantaggi di questa modalità, ma anche di migliorare la gestione dei team virtuali e raggiungere gli obiettivi prestabiliti senza problemi.

Stabilisci una politica di lavoro chiara per i team virtuali, fornisci loro svariati canali di comunicazione perché risulti trasparente e bidirezionale, implementa strumenti per team virtuali in grado di potenziare la produttività a distanza e automatizza i processi, così da migliorare la gestione del tempo e delle risorse. Incoraggia la massima flessibilità sul lavoro senza dimenticare di promuovere il rispetto per i colleghi e la responsabilità, crea una cultura positiva e in grado di motivare i tuoi dipendenti, analizza accuratamente le prestazioni del team virtuale e non dimenticare di affidarti alla tecnologia, che ti aiuterà a semplificare enormemente il lavoro generale.

In questo senso, la soluzione perfetta è Bitrix24: una piattaforma completa e intuitiva, che offre un sistema di gestione degli incarichi e dei progetti, un CRM altamente funzionale ed eccellenti strumenti di comunicazione, che renderanno lo scambio di informazioni ancora più fluido e aiuteranno la tua squadra a comunicare e collaborare senza problemi. Cosa aspetti? Iscriviti subito: migliorare la collaborazione nei team virtuali e aumentare la produttività non è mai stato così semplice!

Più popolare
Come gestire un collega difficile? 10 consigli professionali
I 10 migliori software di contabilità per le piccole imprese
Le 7 migliori alternative a ChatGPT e OpenAI: scoprile ora
Cos’è l’ascolto attivo? 7 strategie per migliorarlo e chiudere più vendite
10 migliori alternative a Canva con modelli per i tuoi progetti
Indice dei contenuti
FAQ Quali strategie sono efficaci per migliorare la produttività dei team virtuali? Perché la produttività è una sfida nei team virtuali? Quali difficoltà incontrano solitamente i team virtuali in termini di produttività? 1. Stabilisci una politica del lavoro da remoto per i team virtuali 2. Implementa strumenti per il miglioramento della produttività a distanza 3. Fornisci al tuo team virtuale numerosi canali di comunicazione differenti 4. Migliora la gestione del tempo e delle risorse automatizzando i processi 5. Incoraggia la massima flessibilità sul lavoro ma senza dimenticare la responsabilità 6. Crea una cultura positiva e motiva i tuoi dipendenti 7. Analizza e valuta regolarmente le prestazioni del team virtuale Aumenta la produttività del tuo team virtuale grazie a queste strategie collaudate e raggiungi risultati eccezionali
Ti potrebbero interessare
Blog
Webinar
glossario

Free. Unlimited. Online.

Bitrix24 è il posto dove ognuno può comunicare, collaborare agli incarichi e ai progetti, gestire i clienti e fare molto altro.

Inizia gratis
Ti potrebbero interessare
7 vantaggi del software di gestione delle attività per dispositivo mobile
7 vantaggi del software di gestione delle attività per dispositivo mobile
11 min di lettura
Come creare una solida cultura del lavoro a distanza
Come creare una solida cultura del lavoro a distanza
11 min di lettura
8 benefici rivoluzionari dei sistemi VoIP per piccole imprese
8 benefici rivoluzionari dei sistemi VoIP per piccole imprese
10 min di lettura