Articles 9 strategie di marketing convenienti per imprenditori individuali

9 strategie di marketing convenienti per imprenditori individuali

Marketing
Federica Cavalli
10 min
187
Aggiornato: 09 Luglio 2024
Federica Cavalli
Aggiornato: 09 Luglio 2024
9 strategie di marketing convenienti per imprenditori individuali

9 strategie di marketing convenienti per imprenditori individuali

Sorprendere i consumatori e distinguersi dalla concorrenza è possibile anche con un budget limitato? È una delle domande più frequenti tra quelle poste dai nuovi imprenditori, che hanno bisogno di strategie di marketing convenienti in un mondo in costante evoluzione come quello aziendale.

Trovare un equilibrio tra spese ed entrate senza sacrificare la pubblicità, essenziale per la crescita della compagnia, è comunque possibile: il marketing non deve costare una fortuna per offrire ottimi risultati. Continua a leggere e scopri 9 strategie di marketing efficaci ed economiche, che porteranno la tua attività a una crescita senza precedenti.


FAQ


Quali sono alcune strategie di marketing convenienti?

Tra le strategie di marketing convenienti rientrano: 

  • I contenuti postati sui social media
  • Il referral marketing
  • Un calendario di pubblicazione di contenuti blog ottimizzati per la SEO 
  • La SEO locale 
  • L’e-mail marketing 
  • Il video marketing
  • Il co-branding
  • Il guerrilla marketing 
  • La partecipazione agli eventi del settore.

Come fare marketing con un budget limitato?

Puoi fare marketing con un budget limitato ricorrendo a soluzioni come: 

  • Concentrarsi sulla visibilità sui social media
  • Collaborare con gli influencer
  • Creare contenuti di qualità e ottimizzati per i motori di ricerca
  • Inviare e-mail pertinenti ai potenziali clienti 
  • Partecipare a fiere del settore ed eventi locali
  • Cercare possibilità di collaborazione con altre aziende
  • Pubblicare su blog dedicati al tuo settore. 

Quali strategie di marketing sono le migliori per gli imprenditori individuali?

Le migliori strategie di marketing per gli imprenditori individuali sono: 

  • Il guerrilla marketing, che attira l’attenzione dei clienti tramite eventi o interazioni d’impatto
  • Il marketing esperienziale, in cui si identificano i bisogni insoddisfatti dei clienti e si introducono innovazioni per conquistare il mercato non coperto dalla concorrenza, ponendo l’attenzione sulla propria unicità 
  • Il marketing relazionale, con contatti e comunicazioni personalizzati per assicurarsi la fedeltà del cliente 
  • Il marketing virale, che si basa largamente sui social network per pubblicizzare prodotti o servizi
  • Il real time marketing, in cui le interazioni vengono analizzate al fine di fornire comunicazioni e offerte mirate. 


1. Usa il potere dei social media nella tua strategia di marketing low-budget

Le strategie di marketing moderne dovrebbero sempre comprendere anche i social media. I potenziali clienti frequentano abitualmente piattaforme come TikTok, Instagram e Facebook: è quindi fondamentale sfruttare le potenzialità di questi mezzi creando degli account per dialogare con il pubblico di riferimento. Inoltre, dovresti prendere in considerazione la possibilità di creare anche un profilo aziendale su LinkedIn, che contribuirà a renderla ancora più professionale e credibile. Non è necessario possedere un budget massiccio per avere successo sui social network: è sufficiente essere creativi e sapere come conquistare il proprio target con la giusta strategia. Cerca di capire cosa sta cercando il tuo pubblico e cosa apprezza maggiormente e impegnati per offrire esattamente ciò che desidera. Non dimenticare di far conoscere il tuo brand e di condividere, oltre alle informazioni sulla compagnia, anche la tua storia e i tuoi obiettivi. Invita i clienti a taggare il profilo dell’azienda sulle loro foto e sui post e a usare gli hashtag che ti riguardano, collabora con gli influencer perché presentino la tua azienda al loro pubblico e assisti i clienti anche attraverso il tuo account social. Infine, puoi scegliere di investire nella pubblicità: non è imprescindibile, ma aiuterà certamente il brand a farsi conoscere anche al di fuori della cerchia dei clienti abituali.


Sei alla ricerca di strumenti di marketing innovativi e facilmente accessibili?

Registrati su Bitrix24

Provalo gratis


 

2. Coltiva il tuo successo grazie al referral marketing

Il passaparola è sicuramente una delle strategie di marketing budget-friendly più conosciute e diffuse. Chi effettua un acquisto, infatti, tende a farsi guidare più dal parere positivo di amici e parenti che dai consigli della pubblicità. Se anche non è possibile obbligare i clienti a raccomandare i tuoi prodotti o servizi, puoi comunque incoraggiarli con dei semplici accorgimenti. Prova a offrire delle promozioni speciali a chi consiglia i tuoi prodotti ad amici o parenti, oppure degli sconti dedicati ai clienti a cui è stata raccomandata la tua azienda. Chiedi loro di lasciare una recensione online dopo ogni acquisto per pubblicizzare ulteriormente i tuoi prodotti e istituisci un programma di ricompense, che premieranno la loro fiducia nei confronti dell’azienda. Sono tutte strategie di marketing convenienti e semplici da adottare, che contribuiranno alla fidelizzazione dei clienti.

3. Realizza contenuti di qualità indicizzati per i motori di ricerca

Creare un blog è semplice ed economico e permette di far conoscere il brand ai potenziali clienti, fornendo loro informazioni sugli argomenti che ritengono più interessanti. Puoi iniziare questo percorso rispondendo alle domande frequenti, ma sarebbe sempre consigliabile trattare argomenti legati al tuo settore, postando contenuti interessanti e di qualità. Ricorda che il tuo brand non è ancora famoso: se vorrai fargli acquisire notorietà e associarlo a determinati argomenti, avrai bisogno di una valida strategia di content marketing. Sviluppa un piano di contenuti e seguilo per pubblicare regolarmente: sarebbe raccomandabile utilizzare un calendario per organizzare tutte le tue pubblicazioni. All’inizio sarà sufficiente anche un solo articolo a settimana, basta che sia ben strutturato e completo. In caso di necessità gli articoli possono anche essere riutilizzati, ad esempio nei post dei social media o all'interno delle newsletter. La SEO è cruciale, grazie a parole chiave specifiche (ossia i termini ricorrenti nei motori di ricerca) che aiutano i clienti a trovare con facilità il tuo sito web. Infine, puoi investire nella pubblicità su internet, così da assicurarti di essere tra i primi risultati di ricerca per determinate parole chiave.

4. Non dimenticare la SEO locale

Abbiamo già parlato dell’uso della SEO nel punto precedente, ma nel caso di strategie di marketing economico è essenziale dedicarsi anche alla SEO locale, ossia la ricerca di una maggiore visibilità online all’interno di un’area geografica specifica. Questa strategia si rivela importante soprattutto per chi gestisce un’attività commerciale come un ristorante o un hotel e ha come obiettivo quello di far apparire l’attività per prima all’interno delle ricerche. Crea un profilo Google Business, inserendo tutti i dati relativi alla tua azienda, come gli orari di apertura e l’indirizzo. Utilizza parole chiave locali, sia sul sito web che all’interno del tuo account e non dimenticare di sviluppare dei contenuti diretti al pubblico che vive e lavora nella tua zona. Dopo qualche tempo inizierai a ricevere le prime recensioni, che ti aiuteranno ad allargare la cerchia del tuo pubblico e a farti conoscere sempre di più.

5. Usa l’e-mail marketing come un alleato essenziale

Alcuni potrebbero pensare che le e-mail siano cadute in disuso, ma non è così: raccogliere gli indirizzi di posta elettronica dei clienti per le vendite successive è una delle strategie di marketing convenienti fondamentali per la crescita dell’azienda. Aggiungi al tuo sito web un modulo che consenta ai visitatori di iscriversi alla newsletter per ricevere notizie e aggiornamenti sull’azienda, oppure offri loro una pubblicazione gratuita (come un e-book con delle informazioni interessanti) in cambio del loro nome e indirizzo e-mail. Appena avrai ottenuto il loro consenso, potrai finalmente iniziare a inviare messaggi per restare in contatto con i clienti potenziali ed effettivi. Si tratta di una tecnica perfetta per chi possiede un budget ridotto, ma calcola comunque un certo margine di spesa: se la clientela dovesse aumentare, potresti aver bisogno di abbonarti a un servizio di e-mail marketing. Con il piano Standard di Bitrix24 avrai la possibilità di inviare 50.000 e-mail di massa, oltre a SMS e molto altro.

6. Crea contenuti video per attirare il tuo pubblico

Vuoi che la tua azienda percorra con sicurezza il cammino verso il successo? Allora dovresti prendere in considerazione la possibilità di realizzare video accattivanti, in grado di attirare immediatamente l’attenzione del pubblico. Negli ultimi tempi, il marketing audiovisivo ha smesso di essere un’esclusiva dei brand più prestigiosi, trasformandosi in una delle strategie di marketing digitale più economiche e valide. Creare un video con il potenziale di diventare virale non è difficile: sono sufficienti uno smartphone, una buona idea e la giusta creatività per trasformarla in un contenuto di valore. Dopodiché, dovrà essere condiviso su una piattaforma come YouTube, oltre che sui vari social media e sul tuo sito web. In base al tuo pubblico di riferimento, potresti anche considerare la possibilità di realizzare video streaming: questo mezzo ti aiuterà a raggiungere rapidamente il tuo pubblico, interagire e creare un’immagine di autenticità per il brand. I video tutorial sono uno strumento ideale per attirare potenziali clienti e permettere loro di conoscere meglio l’azienda. Conquista un pubblico sempre più vasto sperimentando con soluzioni innovative, come le video recensioni e i podcast: sul mercato sono disponibili applicazioni che permettono di realizzarli con un budget modesto, così da ottenere risultati eccellenti anche senza possedere conoscenze tecniche approfondite.

7. Trova delle opportunità di collaborazione con altre aziende

Molti imprenditori individuali ricorrono a strategie di marketing convenienti per far conoscere la propria azienda, come utilizzare la propria rete di conoscenze. Si tratta di un’idea estremamente valida: il co-branding richiede un investimento minimo e produce spesso risultati eccezionali. L’importante è trovare i partner più adatti, ossia delle aziende note nel loro settore, allineate ai valori a cui ti ispiri e che siano in grado di spingere il loro pubblico verso il tuo brand. Sfrutta il desiderio delle persone di vincere qualcosa e prova a organizzare un concorso a premi in collaborazione con un’altra azienda: una strategia economica e semplice da svolgere, che richiede solamente di gestire l’estrazione delle ricompense assieme all’azienda partner e donare il premio al vincitore. I benefici che potrai ricevere in cambio sono moltissimi, dall’iscrizione di nuovi utenti alla newsletter a un aumento dei follower sull’account social dell’azienda, fino a un incremento delle vendite.

8. Pensa fuori dagli schemi e sperimenta con il guerrilla marketing

Metti alla prova la tua creatività e distinguiti dalla concorrenza sperimentando con il guerrilla marketing: questa tecnica si basa sull’adozione di strategie a budget limitato, che escono dai soliti schemi e fanno parlare di sé per la loro innovazione. Inizia organizzando una riunione di brainstorming e prendi appunti su tutte le idee che emergeranno: presto scoprirai che non è necessario possedere un budget notevole per realizzare azioni memorabili. Il segreto è conoscere bene il proprio pubblico e sapere come stupirlo con soluzioni poco comuni e attraenti. Sia che tu decida di organizzare un flash mob o di distribuire in giro adesivi o piccoli gadget con il logo della tua azienda, le possibilità sono moltissime. Non per niente si tratta di una delle strategie di marketing convenienti più creative e sorprendenti.

9. Unisciti alla tua comunità e partecipa (oppure organizza) eventi online o in presenza

Frequentare i forum pubblici e unirsi ai gruppi sui social media ti aiuterà a conoscere meglio sia le esigenze dei clienti che le tendenze del tuo settore. Potrai anche presentarti agli altri utenti come una risorsa informata e affidabile, aumentando di conseguenza la visibilità dei tuoi prodotti o servizi. Tieni gli occhi aperti e guardati intorno: gli eventi in persona come le fiere di settore e i corsi offrono moltissime opportunità di business a chi sa come coglierle. Per approfittare di una delle strategie di marketing convenienti più semplici da applicare, porta con te i tuoi biglietti da visita e mira a creare delle relazioni con altri imprenditori o con il tuo pubblico. In alternativa, puoi scegliere di organizzare tu stesso degli eventi con i clienti, oppure offrire corsi gratuiti, in modo da attirare i consumatori e renderti un punto di riferimento per il settore.


Implementa le strategie di marketing più convenienti per imprenditori individuali e rivoluziona il tuo approccio

Chi desidera distinguersi dalla concorrenza e attrarre i consumatori con un budget ridotto deve dimostrare al massimo il proprio ingegno ed essere pieno di risorse. Trovare un perfetto equilibrio tra spese ed entrate non è mai semplice, ma un imprenditore in cerca del successo non dovrebbe rinunciare al marketing e alla pubblicità: piuttosto, è necessario imparare a investire consapevolmente.

I risultati migliori possono anche essere ottenuti con un budget limitato: gli imprenditori creativi, in grado di adottare strategie di marketing convenienti con passione e determinazione, saranno certamente in grado di affrontare le difficoltà e trionfare. Utilizza i social media a tuo vantaggio, crea contenuti ottimizzati per i motori di ricerca, sfrutta il potere del co-branding e della SEO locale, cogli qualunque opportunità offerta dagli eventi del settore e dai gruppi sui social e non dimenticare di affidarti alla tecnologia, che ti offrirà tutti gli strumenti di cui hai bisogno per percorrere la strada che hai scelto con sicurezza. Rivolgiti a Bitrix24: un software completo, ricco di funzionalità per l’assistenza clienti, la comunicazione e il marketing di cui gli imprenditori non possono fare a meno. Rivoluziona la tua strategia e iscriviti subito: noterai la differenza!
Più popolare
IA
Le 7 migliori alternative a ChatGPT e OpenAI: scoprile ora
Come gestire un collega difficile? 10 consigli professionali
Piccole imprese
I 10 migliori software di contabilità per le piccole imprese
Cos’è l’ascolto attivo? 7 strategie per migliorarlo e chiudere più vendite
Marketing
10 migliori alternative a Canva con modelli per i tuoi progetti
Indice dei contenuti
FAQ Quali sono alcune strategie di marketing convenienti? Come fare marketing con un budget limitato? Quali strategie di marketing sono le migliori per gli imprenditori individuali? 1. Usa il potere dei social media nella tua strategia di marketing low-budget 2. Coltiva il tuo successo grazie al referral marketing 3. Realizza contenuti di qualità indicizzati per i motori di ricerca 4. Non dimenticare la SEO locale 5. Usa l’e-mail marketing come un alleato essenziale 6. Crea contenuti video per attirare il tuo pubblico 7. Trova delle opportunità di collaborazione con altre aziende 8. Pensa fuori dagli schemi e sperimenta con il guerrilla marketing 9. Unisciti alla tua comunità e partecipa (oppure organizza) eventi online o in presenza Implementa le strategie di marketing più convenienti per imprenditori individuali e rivoluziona il tuo approccio
Ti potrebbero interessare
Blog
Webinar
glossario

Free. Unlimited. Online.

Bitrix24 è il posto dove ognuno può comunicare, collaborare agli incarichi e ai progetti, gestire i clienti e fare molto altro.

Inizia gratis
Ti potrebbero interessare
Come creare una solida cultura del lavoro a distanza
Lavoro da remoto
Come creare una solida cultura del lavoro a distanza
11 min
7 vantaggi del software di gestione delle attività per dispositivo mobile
7 vantaggi del software di gestione delle attività per dispositivo mobile
11 min
10 vantaggi dell’utilizzo di un software di monitoraggio delle attività nella gestione dei progetti
10 vantaggi dell’utilizzo di un software di monitoraggio delle attività nella gestione dei progetti
11 min