Registrati gratuitamente

Le 11 migliori integrazioni di pagamento per il tuo negozio online

Le 11 migliori integrazioni di pagamento per il tuo negozio online
Il Team Bitrix24
04 Agosto 2022
Ultimo aggiornamento: 04 Agosto 2022

Ogni impresa che desidera espandersi e guadagnare nuovi clienti in tutto il mondo dovrebbe interessarsi alle nuove tipologie di pagamento e acquisto via web. Alcune compagnie hanno fatto direttamente un passo avanti e hanno scelto di investire ancora più fondi sulle piattaforme di vendita online, dopo il successo ottenuto con i negozi fisici.

Creare un negozio di successo può sembrare entusiasmante, ma è assolutamente necessario garantire pagamenti affidabili e sicuri ai tuoi clienti presenti e futuri. Se hai sempre desiderato avviare una nuova attività online ma non sai bene come muoverti in questo mondo, non preoccuparti: qui di seguito troverai elencate le 11 migliori integrazioni di pagamento, da prendere in considerazione per il tuo negozio online.


FAQ

Cosa sono le integrazioni di pagamento?

Le integrazioni di pagamento sono soluzioni che linkano il tuo sito web a una piattaforma di pagamento online, che si occupa di verificare le credenziali del cliente e di autorizzare il pagamento. In questo modo, il processo di vendita diventa più semplice e meno stressante.

Quali metodi di pagamento sono disponibili in Italia?

I principali metodi di pagamento disponibili in Italia sono i seguenti:
  • PayPal
  • Apple Pay
  • Amazon Pay
  • AliPay
  • Klarna
  • Stripe
  • Bitrix24
  • 2Checkout
  • Google Pay
  • Square

Come è possibile integrare le soluzioni di pagamento e-commerce in un sito web?

Per integrare soluzioni di pagamento e-commerce in un sito web, è necessario creare un account su un sito di gestione dei pagamenti a tua scelta, poi stabilire la propria pagina web su una piattaforma che accetti quella tipologia di pagamenti. Infine, la soluzione scelta viene integrata tramite un apposito widget o un’API, un’interfaccia di programmazione di un’applicazione.

Quali sono i benefici delle integrazioni di pagamento online?

Tra i benefici delle integrazioni di pagamento online troviamo la generale velocizzazione dei pagamenti, la possibilità per il cliente di utilizzare la propria modalità preferita (con una crescita della fiducia nei confronti del negozio), la riduzione del margine di errore umano e un aumento del flusso di cassa.



Vuoi migliorare l'esperienza di acquisto sul tuo sito web?

Registrati su Bitrix24

Provalo gratis



1. PayPal

Fondata nel 1999, PayPal conta oltre 30 milioni di utenti in tutto il mondo, che la rendono una delle integrazioni di pagamento più utilizzate e apprezzate in assoluto: consente infatti ai clienti di eseguire pagamenti in tempo reale e anche in versione contactless, grazie alla creazione di un apposito codice QR da scansionare. Si integra alla perfezione con praticamente tutte le carte di credito e di debito del mondo, e con una piccola sovrattassa è possibile anche pagare con oltre 100 valute diverse.

Oltre a essere largamente conosciuto, PayPal offre svariate soluzioni perfette per le aziende, come l’integrazione con i negozi online e la possibilità di ricevere pagamenti all’interno della sezione marketplace dei social network. È un’opzione di pagamento estremamente sicura e collaudata che ti permetterà di espandere la portata della tua azienda, ma ricorda sempre di tenere in conto eventuali commissioni extra applicabili.


2. Apple Pay

Apple, gigante della tecnologia mondiale, possiede anche un sistema di gestione dei pagamenti online preinstallato su tutti i dispositivi Apple: per utilizzarlo, il cliente deve solamente inserire i dettagli della propria carta di debito o credito. I pagamenti online, grazie a un sistema di crittografia, sono tutti contactless, con le coordinate bancarie opportunamente memorizzate nel sistema e adeguatamente protette.

Completamente gratuito, Apple Pay è sicuro, facile da utilizzare e da integrare nel proprio negozio online. L’assenza di moduli da compilare per terminare gli acquisti online lo rende molto popolare tra i clienti: sfrutta la sua rapidità a tuo vantaggio per aumentare la fiducia nei confronti del tuo negozio.


3. Amazon Pay

Per chi ha deciso di stabilire la propria attività su Amazon, Amazon Pay si rivela ovviamente la scelta più azzeccata: oltre a essere largamente utilizzato e a risultare familiare per molti acquirenti, una volta integrato nel tuo sito web apparirà come un widget cliccabile, così che i tuoi clienti non saranno costretti a lasciare il sito per proseguire con i loro acquisti.

Estremamente semplice da usare, forse la più facile e immediata tra le integrazioni di pagamento, Amazon Pay permette anche di memorizzare i dati inseriti in precedenza all’interno del proprio account Amazon, così da velocizzare l’intero processo senza perdere tempo per inserirli ogni volta. Questi vantaggi, uniti alla possibilità di pagare e vendere in diverse valute, la rendono una scelta irrinunciabile per il tuo nuovo business online.


4. AliPay

Nato all’interno del colosso di origine cinese Alibaba, AliPay è molto simile ad Amazon Pay e dotato dello stesso pratico sistema di funzionamento: i clienti che lo adoperano possono archiviare i dati della loro carta di credito nell’app apposita e usarla per tutti i pagamenti, sia online che nei negozi fisici. Ovviamente è anche possibile integrarlo all’interno del proprio sito web.

Il funzionamento è immediato: una volta effettuato l’acquisto, l’acquirente scansiona un codice QR che appare sullo schermo e accede all’app. Dopodiché, tu dovrai solo confermare il pagamento e l’azienda lo riceverà immediatamente. Il grande vantaggio di AliPay è quello di generare collegamenti sicuri da utilizzare tramite SMS, e-mail, messaggi WhatsApp o social network, e di essere la scelta migliore per chi desidera espandere la propria attività in paesi lontani.


5. Klarna

Tra tutte le integrazioni di pagamento, Klarna è quella più adatta a chi preferisce fare acquisti pagando a rate: il suo sistema, infatti, offre la possibilità di dividere la spesa in tre pagamenti, oppure di pagare immediatamente o alla consegna della merce. Mentre il cliente ha a disposizione tre modalità diverse, il venditore viene immediatamente pagato al momento dell’acquisto, senza dover aspettare che il prodotto arrivi a destinazione.

Klarna è estremamente apprezzata e utilizzata in tutto il mondo e sceglierla ti consentirà di espandere rapidamente il tuo mercato, oltre a contare su quella fetta di utenti che preferisce i pagamenti rateali, senza problemi né stress. Molte piattaforme di e-commerce, inoltre, presentano un collegamento preconfigurato a Klarna nelle impostazioni iniziali: come vedi, i vantaggi nel suo utilizzo sono molteplici.


6. Stripe

Stripe è una delle integrazioni di pagamento di più recente uscita, molto simile a PayPal e ugualmente apprezzata e conosciuta. Adattabile a svariati generi di servizi come quelli on-demand e le iscrizioni, è ovviamente perfetta anche per i negozi online dall’anima multifunzionale e dinamica.

Integrando questo sistema di pagamento nel tuo negozio online, la tua clientela potrà scegliere se pagare con carta di credito o utilizzando un conto Stripe, proprio come per PayPal. Per ricevere pagamenti dovrai solamente configurare l’API sul tuo sito web o eventualmente scegliere se indirizzarli verso il marketplace di un account social o un’applicazione mobile. Personalizzabile sotto molti aspetti, Stripe ti consente anche di generare coupon tramite Stripe Checkout e di creare un tuo modello di pagamento grazie a Stripe Elements, oltre a una serie di fatture adatte a tutte le tue esigenze. Un altro valido motivo per provarlo subito!



Vuoi migliorare l'esperienza di acquisto sul tuo sito web?

Registrati su Bitrix24



7. Bitrix24

Bitrix24 è certamente una delle migliori integrazioni di pagamento disponibili sul mercato: versatile e flessibile, offre la possibilità di integrare nel proprio negozio online un sistema di pagamento selezionato, così da permettere ai tuoi clienti di scegliere tra tantissime opzioni disponibili, come Klarna e Stripe, da scaricare nel marketplace di Bitrix24.

Con Bitrix24, inoltre, è possibile fare molto di più che limitarsi alla semplice gestione dei pagamenti. Creando un account, infatti, sarai anche in grado di progettare con pochi clic il negozio online dei tuoi sogni e di utilizzare il suo potente CRM integrato e dotato di un eccezionale sistema di posta elettronica, oltre a elaborare ordini, inviare fatture, ricevere e tenere traccia dei pagamenti… insomma, tutto ciò che puoi desiderare per stabilire un’attività di successo e guadagnare subito la fiducia dei tuoi clienti. Cosa aspetti a provarlo?


8. 2Checkout

Disponibile in più di 200 paesi, 2Checkout supporta PayPal e un sistema di carte di credito e di debito, oltre a permettere l’utilizzo di più di 80 valute differenti. Rispetto ad altre integrazioni di pagamento, si dimostra estremamente flessibile e reattiva e offre persino la possibilità di scegliere tra 15 lingue diverse al momento dell’installazione all’interno del negozio web, per mettere ancora più a proprio agio una clientela diversificata e in continuo cambiamento.

Un’altra caratteristica che la rende molto amata è l’attenzione alla sicurezza: 2Checkout possiede infatti un ottimo sistema antifrode e la possibilità di impostare dei pagamenti ricorrenti, ad esempio per gli abbonamenti. Se desideri conquistare un pubblico reattivo e moderno, o integrarla all’interno di attività che fanno base su piattaforme famose come Shopify o Bigcommerce, hai trovato ciò che fa per te.


9. Google Pay

Estremamente apprezzata e popolare, Google Pay è un’altra tra le più importanti integrazioni di pagamento che dovresti considerare per la tua attività online. Questa piattaforma, disponibile sia per app e siti web che per negozi fisici, consente ai tuoi clienti di utilizzare qualunque metodo di pagamento salvato all’interno dell’account Google per pagare gli acquisti nel negozio scelto. A differenza di altre piattaforme, però, non addebita commissioni alla tua azienda o ai clienti: un bel vantaggio per velocizzare gli acquisti e aumentare le conversioni senza un costo fisso.

Dotata di un sistema di sicurezza rigoroso, il tasso di transazioni rifiutate è inferiore a quello di altre piattaforme: con la certezza di avere sempre le spalle coperte da eventuali problemi o dal pericolo di frodi, i tuoi clienti saranno ancora più propensi a darti la loro fiducia.


10. Payoneer

Tra le integrazioni di pagamento cresciute maggiormente nel corso degli ultimi anni spicca certamente Payoneer: giovane e versatile, permette ai tuoi clienti di scegliere se pagare tramite bonifico bancario, bancomat o carta di credito, offrendo opzioni adatte a tutte le esigenze. Una volta effettuato il pagamento, lo riceverai nella valuta con cui è stato registrato il conto: si tratta di un’opzione molto utile per le aziende che presentano più sedi situate in paesi diversi.

Se i pagamenti internazionali ti preoccupano, così come la possibilità di perdere del denaro tra conversioni e tasse di trasferimento, Payoneer fa esattamente al caso tuo. Successivamente potrai anche trasferire i fondi sul tuo conto principale, approfittando dell’ampia scelta di valute e di paesi in cui è accettato, che ammontano a più di 150. Un’ottima soluzione per chi vuole espandere il più possibile i confini della propria attività online.


11. Square

Perfetta per i negozi online che possiedono anche un corrispettivo fisico, Square offre due versioni del proprio servizio: una gratuita e una a pagamento, con tariffe ridotte e agevolate a partire da un fatturato di 200.000€ annui. La sua popolarità è dovuta soprattutto alla possibilità di creare link per i pagamenti o codici QR da condividere via SMS ed e-mail o tramite social network, rendendoli ancora più immediati.

Un altro punto di forza di Square sta nella sua semplicità: gli acquirenti possono scegliere se pagare tramite PayPal, Apple Pay o Google Pay, ma in ogni caso avranno la possibilità di memorizzare le proprie informazioni di pagamento nel sistema Square Pay, per semplificare l’acquisto successivo nel negozio online scelto. Se non vuoi creare inutili complicazioni e guadagnarti clienti fedeli che non desiderano perdere tempo quando fanno shopping, sai già su cosa puntare.


Scegli subito le migliori integrazioni di pagamento online

Affinché la tua impresa possa crescere ed espandersi è necessario investire nei migliori mezzi tecnologici: un sito web accattivante e facile da usare, e che garantisca integrazioni di pagamento sicure per gli acquisti, si rivelerà il giusto biglietto da visita per la tua attività. Affidabilità e sicurezza aumenteranno positivamente la tua fama e non abbiamo dubbi che, con l’aiuto di questi consigli, troverai sempre la soluzione più adatta alla tua azienda.

Grazie a Bitrix24 e ai suoi straordinari strumenti, il tuo negozio online avrà tutto ciò di cui ha bisogno. Gestire fatture e pagamenti si rivelerà ancora più semplice e con poche, rapide mosse darai alla tua azienda quel tocco in più per farsi ricordare. Cosa aspetti? Provalo fin da oggi, non potrai farne a meno!

Free. Unlimited. Online.
Bitrix24 è il posto dove ognuno può comunicare, collaborare agli incarichi e ai progetti, gestire i clienti e fare molto altro.
Registrati gratuitamente
Ti potrebbero interessare
12 suggerimenti per un’efficace gestione dei casi del servizio clienti
Come fare una ricerca di mercato
I 10 migliori CRM per hotel
Come eseguire una sessione di brainstorming efficace