Registrati gratuitamente

Le 15 migliori soluzioni per il controllo delle presenze dei dipendenti

Le 15 migliori soluzioni per il controllo delle presenze dei dipendenti
Il Team Bitrix24
24 Novembre 2022
Ultimo aggiornamento: 24 Novembre 2022


Tenere traccia delle presenze del proprio personale non è mai un compito semplice, soprattutto nelle aziende di grandi dimensioni. Ecco perché è necessario affrontarlo avvalendosi dei migliori software presenti sul mercato, che possono aiutarti a raggiungere il tuo obiettivo e a ottenere in breve tempo il successo sperato.

Se anche tu ti sei trovato alle prese con un difficile controllo delle presenze dei dipendenti, non disperare: stai per scoprire 15 valide soluzioni tecnologiche che ti assisteranno nell’impresa, garantendo una gamma di strumenti in grado di venire incontro a tutte le tue esigenze.


FAQ


Cos’è il controllo delle presenze dei dipendenti?

Il controllo delle presenze dei dipendenti è una procedura aziendale volta a registrare e tenere traccia delle ore nelle quali si è lavorato. Solitamente viene effettuato tramite fogli di calcolo, biglietti da timbrare in entrata o in uscita o software per le presenze dei dipendenti.

Come implementare delle soluzioni per controllare le presenze dei dipendenti in una compagnia?

Le compagnie possono implementare delle soluzioni per controllare le presenze dei dipendenti tramite strumenti di tracciamento del tempo per computer e smartphone, un sistema che registri le impronte digitali, tecnologie per il riconoscimento facciale oppure opzioni basate sulle tecnologie NFC e Bluetooth o sul GPS.

Quali caratteristiche possiedono i migliori strumenti per il controllo delle presenze dei dipendenti?

I migliori strumenti per il controllo delle presenze dei dipendenti solitamente offrono una soluzione che permette la registrazione dell’inizio e della fine del turno di lavoro, un calendario aziendale, un grafico assenze, una funzionalità per permettere ai dipendenti di richiedere le ferie, svariati rapporti sui giorni e le ore lavorative e la possibilità di integrare altri strumenti.



Sei alla ricerca di una soluzione per migliorare il controllo delle presenze dei tuoi dipendenti?

Registrati su Bitrix24

Provalo subito




1. Bitrix24

Se cerchi uno strumento facile da usare e ricco di funzionalità essenziali, come quelle per la gestione del tempo e del carico di lavoro, hai trovato ciò che fa per te: più che un semplice software di controllo delle presenze dei dipendenti, Bitrix24 è una soluzione completa perfetta per le piccole e le grandi aziende. Completamente personalizzabile e facile da automatizzare, presenta accessori fondamentali come i calendari e i grafici assenze, che ti permetteranno di aggiungere tutte le ferie pagate, come le vacanze e i fine settimana programmati, così da gestire l’orario di lavoro e le presenze in maniera ottimale e con una maggiore flessibilità.

Un software come Bitrix24 contribuisce a rendere più intuitiva anche la gestione delle risorse umane, grazie a una serie di strumenti immancabili che ti aiuteranno a compiere grandi progressi. Gestione dei progetti, comunicazione, analisi delle prestazioni e rapporti, documenti collaborativi e tutti i pregi del sistema cloud: il costo di questa soluzione è simile a molte altre alternative, ma la qualità e le caratteristiche che offre lo fanno spiccare su tutte le altre proposte. E, meglio ancora, dispone anche di una versione gratuita!


2. Rippling

Rippling è un software che si concentra, oltre che sulle risorse umane, sull’informatica e la finanza: ti consente infatti di gestire gli impiegati che lavorano per te al momento e quelli che hai intenzione di assumere in futuro e i dispositivi della tua compagnia, aiutandoti anche a tenere in ordine spese e pagamenti. Oltre a rappresentare un valido aiuto per il monitoraggio delle presenze dei dipendenti, permette la gestione dei talenti e dell’apprendimento, così da fornirti gli strumenti essenziali per la formazione del personale.

Le automazioni sono sempre disponibili per ridurre il margine di errore umano e la personalizzazione è perfettamente implementata: se non vuoi che qualcuno possa visualizzare e modificare determinate sezioni dei flussi di lavoro, sarà sufficiente restringere le opzioni della privacy solo agli impiegati di cui ti fidi.


3. Nowsta

Tra tutte le soluzioni di controllo delle presenze dei dipendenti, Nowsta si concentra più delle altre sulle assunzioni strategiche e il dislocamento del personale, oltre che sul pagamento dei lavoratori temporanei, a ore o a chiamata. Utilizzando questo software, offrirai ai tuoi dipendenti un livello di responsabilità in più: saranno loro, infatti, a organizzare i propri orari di lavoro e stipendi grazie alle molte funzionalità dell’app.

Anche la gestione dei team e delle presenze è resa più semplice e immediata tramite l’uso dell’IA e delle notifiche in tempo reale. Un sistema di automazioni e algoritmi estremamente funzionale lavorerà per te, permettendoti di occupare il tuo tempo in modo più fruttuoso: una soluzione perfetta per chi preferisce concentrarsi sul lato più umano dell’impiego aziendale.


4. Jibble

Tra i software gratuiti e illimitati, Jibble presenta delle funzionalità piuttosto complesse ma decisamente interessanti come il GPS e il monitoraggio delle presenze dei dipendenti tramite riconoscimento facciale: per quanto possano sembrare quasi fantascientifiche, si tratta di tecnologie perfette per assicurarsi che i dipendenti sempre in viaggio rispettino gli orari di lavoro concordati.

La possibilità di utilizzarlo senza abbonamento lo rende sicuramente una valida soluzione per chi si trova a non poter sostenere dei costi mensili o annuali ripetuti. La mancanza di componenti aggiuntivi, tuttavia, rappresenta il suo difetto principale: non possedendo gli stessi strumenti extra di molti altri software, è più adatto ad aziende agli inizi o con meno personale.


5. ComboHR

ComboHR è il software ideale per chi si trova a lavorare ovunque, spesso senza l’ausilio di un ufficio fisico: la sua vasta gamma di accessori consente un perfetto monitoraggio delle presenze dei dipendenti in autonomia e semplicità, senza l’utilizzo di sistemi complessi.

Intuitivo e funzionale, ti permette di creare orari personalizzati per i tuoi dipendenti, di archiviare i dati utili e di inserire tutte le informazioni su contatti di lavoro e assenze, per un calcolo più rapido degli stipendi e l’eliminazione di qualunque margine di errore umano. ComboHR non offre una versione gratuita, ma è possibile provare una demo per 7 giorni e poi decidere se effettuare o meno l’acquisto.


6. Personio

Le funzionalità di Personio sembrano create appositamente per occuparsi di ogni eventuale problema nella gestione delle risorse umane. Grazie a questo software potrai infatti formare il tuo nuovo personale con la stessa efficienza con cui aiuterai lo staff già inserito in azienda a raggiungere il pieno potenziale, oltre a offrire una serie di strumenti perfetti per le aziende di ogni dimensione, come la gestione dei flussi di lavoro e il controllo delle presenze dei dipendenti.

Facilmente integrabile con app come LinkedIn e Teams, Personio include anche validi strumenti per gestire il servizio clienti e un sistema di centralizzazione delle informazioni, che possono essere protette da accessi e modifiche indesiderati. Non presenta versioni di prova gratuite, ma le sue funzionalità rendono il prezzo dell’abbonamento molto ragionevole.


7. Factorial

Perfetto per ottimizzare il settore delle risorse umane, Factorial è in grado di semplificare l’assegnazione dei turni di lavoro e di offrire svariate opzioni per il controllo delle presenze dei dipendenti, grazie a una semplice gestione delle assenze e delle ore di lavoro.

Una delle caratteristiche più apprezzate di questo software è la possibilità di ottenere rapporti di lavoro chiari e ben organizzati e di fornire un sistema di tracciamento del tempo attivabile da ogni membro del team tramite un codice QR personale. Se la tua azienda possiede poi svariati uffici, la funzionalità GPS permette di visualizzare dove e quando il personale ha iniziato il proprio turno di lavoro. Questo software può essere usato solo tramite abbonamento, ma offre un periodo di prova gratuita di 14 giorni.


8. Fluida

Proprio come ComboHR, Fluida è un software creato per semplificare il tuo lavoro: si avvale infatti della comodità dei sistemi Bluetooth e NFC per registrare assenze e presenze degli impiegati sul posto di lavoro, oltre a permetterti di accedere a tali dati in tempo reale. In questo modo, potrai anche organizzare l’attività dei gruppi di lavoro nelle diverse sedi aziendali senza alcuna difficoltà.

Fluida permette di gestire ferie programmate e impreviste, turni di lavoro e cambi di personale in un attimo, avvalendosi anche di report personalizzabili. Non possiede un sistema di fatturazione integrato, ma può facilmente connettersi alla piattaforma che preferisci tramite un’API (interfaccia di programmazione).


9. BuddyPunch

BuddyPunch possiede un formidabile sistema di controllo delle presenze dei dipendenti, che lo rende il software ideale per chi assume personale da remoto o che lavora a ore. Non solo calcola il tempo effettivo in cui il tuo personale ha lavorato ma anche da dove, permettendo l’assegnazione di un IP specifico e una distribuzione delle buste paga ancora più accurata e basata su dati certi, come i giorni di assenza effettiva.

Il difetto principale di questa app rientra nella mancanza di alcune funzioni, che obbligano ad esempio a processare i pagamenti tramite integrazioni aggiuntive. Si rivela però un’ottima scelta per chi desideri utilizzarla per la sua funzione principale, ossia il sistema di tracciamento del tempo: se integrata con un software dalle funzionalità più ampie, permette comunque di ottenere risultati fenomenali.



Sei alla ricerca di una soluzione per migliorare il controllo delle presenze dei tuoi dipendenti?

Registrati su Bitrix24

Provalo subito




10. Synerion

Un’altra soluzione perfetta per la registrazione delle presenze dei dipendenti è rappresentata da Synerion. Le sue svariate opzioni permettono di gestire i team in presenza, quelli ibridi e quelli da remoto con la stessa attenzione e senza alcun calo della produttività, tramite un sistema di riconoscimento facciale o delle impronte digitali e l’automatizzazione delle buste paga, per aiutarti a eseguire i compiti più importanti con meno stress ed errori.

Flessibile nelle opzioni di pagamento e di abbonamento, si rivela un’ottima scelta sia per le piccole che per le grandi imprese. Il difetto principale, però, è la mancanza di funzionalità aggiuntive che, proprio come BuddyPunch, la rendono più che altro adatta solo per chi necessita di un sistema per la gestione delle presenze in azienda.


11. Replicon

Replicon si avvale dell’intelligenza artificiale per metterla a servizio del monitoraggio delle presenze dei dipendenti, consentendoti di acquisire da app come Slack o Zoom i dati sulle ore di lavoro grazie al sistema ZeroTime: in questo modo, i tuoi dipendenti potranno lavorare con le loro app preferite, mentre il software creerà dei fogli presenze in automatico basandosi sui dati ottenuti senza farti perdere tempo.

Un’altra caratteristica che lo distingue tra le varie opzioni è la mancata memorizzazione dei dati dei dipendenti all’interno delle applicazioni, che garantisce un totale rispetto della loro privacy. La versione gratuita non è disponibile, ma il gran numero di funzionalità lo rendono una scelta molto valida.


12. BambooHR

BambooHR ti offre tutto ciò di cui il tuo reparto delle risorse umane ha bisogno: strumenti per l’onboarding e la creazione di una solida cultura aziendale, analisi delle prestazioni e molto di più, tutto in un solo sistema. Il GPS permette di determinare da dove i tuoi impiegati eseguono l’accesso, mentre tramite il sistema di gestione dei progetti e degli incarichi sarai sempre in grado di organizzare il vostro lavoro in modo ottimale.

La funzione “Employee Wellbeing”, ossia “benessere dei dipendenti” è forse la componente più interessante del software: ogni membro del team potrà infatti condividere il proprio stato d’animo con colleghi e manager, contribuendo al mantenimento di un ambiente più positivo e rilassato e riducendo il rischio di burnout dei dipendenti.


13. QuickBooks

QuickBooks è una delle app più adatte alla gestione delle finanze dell’azienda, oltre a rivelarsi estremamente funzionale per il controllo delle presenze dei dipendenti: ogni membro del team, infatti, potrà avviare e fermare il sistema del tracciamento del tempo integrandolo nel proprio dispositivo preferito. Anche la gestione dei progetti e l’assegnazione di incarichi e cambi di turno si rivelano notevolmente più semplici da organizzare.

Le funzionalità finanziarie ti aiutano ad amministrare i fondi in maniera impeccabile: è l’app stessa a inserire pagamenti dei clienti e tasse all’interno dei libri contabili del sistema, per evitare dimenticanze. Inoltre, è anche possibile accedere ai rapporti per scoprire a quale settore venga destinata la maggior parte delle risorse dell’azienda e, in caso risulti necessario, come distribuirle con maggiore cura.


14. TimeCamp

Grazie a un’ampia serie di accessori, TimeCamp ti aiuta a gestire le presenze, i pagamenti e le fatture con la massima efficienza, in modo da misurare il tempo impiegato per eseguire i vari compiti e aumentare quindi la produttività.

La vera novità del software consiste nel suo sistema di parole chiave, implementato nel monitoraggio del tempo: una volta impostate quelle specifiche per ogni attività e settore, lavorare diventerà ancora più semplice e proficuo. Potrai inoltre inviare fatture ai clienti e ricevere pagamenti con la massima semplicità, grazie all’integrazione con PayPal.


15. Rehappen

Ultimo ma non meno importante, Rehappen è l’unico software tra quelli elencati a focalizzarsi sulle assenze per malattia, senza mai invadere la privacy di chi lavora con te ma aiutandoti a tenere d’occhio le presenze dei dipendenti.

Quest’app ti consente infatti di analizzare nel dettaglio le spese mediche e gli eventuali periodi di assenza di chi lavora con te, rilevando i picchi di assenteismo e aiutandoti a gestirli in maniera ottimale. Le impostazioni di sicurezza sono facili da usare e ti consentono di modificare l’accesso a determinati documenti, così da renderli leggibili solo a utenti selezionati.


Scopri le soluzioni migliori per monitorare la presenza dei dipendenti

Una volta terminata la lettura di questo elenco di consigli, scegliere l’app perfetta per il monitoraggio delle presenze dei dipendenti dovrebbe risultare notevolmente più semplice. I fattori da prendere in considerazione per trovare quella giusta sono molti, ma tutte quelle presentate offrono strumenti ideali sia per le grandi che per le piccole aziende.

In quanto a utilità e numero di funzioni offerte, però, Bitrix24 non ha rivali: grazie agli eccezionali strumenti di analisi, ai calendari ben organizzati e a un sistema di controllo delle presenze senza precedenti riuscirai sempre a ottenere il meritato successo. Sei pronto a provarlo subito?

Free. Unlimited. Online.
Bitrix24 è il posto dove ognuno può comunicare, collaborare agli incarichi e ai progetti, gestire i clienti e fare molto altro.
Registrati gratuitamente
Ti potrebbero interessare
9 consigli per organizzare al meglio il servizio post-vendita del tuo e-commerce
Le 5 migliori alternative a Trello per il Project Management nel 2021
Global team collaboration: 10 consigli per avere successo lavorando oltre confine
Errori di comunicazione sul posto di lavoro? Ecco i 5 motivi principali